L e g g i   g l i   e - b o o k   d e   L a R e c h e r c h e . i t   s o n o   l i b r i   l i b e r i   g r a t u i t i
LaRecherche.it: pagina iniziale | Chi siamo | Registrati | Autenticati | Dona

4 mani: regole | Leggi e/o continua un testo | Inizia a scrivere un testo

Scrittura a 4 mani

Continua la scrittura del testo

invita un amico su questa pagina tramite posta elettronica
Pagina aperta 232 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Dec 8 05:38:00 UTC+0100 2018

Ricordo di una voce (canzone) [Poesia]

Testo iniziato da Klara Rubino il 31/12/2017 12:16:00

Visualizza il testo senza divisioni tra i vari contributi (adatto per la stampa)
Commenti (0)
Sono intervenuti a continuare il testo, nell'ordine, a partire dall'ultimo intervento: Giuseppina Rezzini ::

 Questa parte di testo stata pubblicata il 31/12/2017 12:16:00 da Klara Rubino Δ
# 0 commenti: Leggi | Commenta »

Una nuvola nel cielo
passa e se ne va
questa nuvola dell'anima
resta sempre qua

L'onda sulla spiaggia
arriva e gi scompare
la tua bella faccia
non la so dimenticare

Ricordo di una voce
che il tempo porta via
sei la voce di un ricordo
col vento torni mia

E quante volte io mi domando
s' pi reale e pi sincera
l'aria frizzante di questa sera
o la mia lacrima calda e vera

che nel profondo, dal profondo
nel profondo, mi confonde..


 Questa parte di testo stata pubblicata il 11/01/2018 17:54:00 da Giuseppina Rezzini Δ
# 0 commenti: Leggi | Commenta »

Ricordo di una voce.

Essere profondo,
apprezza il tuo mondo,
i ricordi, ricordano,
un viaggio passato mondano.

Essere superficiale,
abbraccia il tuo maestrale,
rievoca note amiche,
un viaggio di rondini antiche.

La voce il silenzio,
Santo vizio,
che prega un invito,
al ricordo impazzito.

Continua la scrittura del testo

invita un amico su questa pagina tramite posta elettronica