« indietro :: stampa

Colori e banalitÓ [Poesia]

Testo iniziato da Alessandro Porri il 12/11/2014 09:47:00

Sono intervenuti a continuare il testo, nell'ordine, a partire dall'ultimo intervento: Laura Traverso :: Giuseppina Rezzini :: Claudia Fofi :: Laura Traverso :: Rosa Romano :: Roberto Maggiani :: Pietro Edoardo Mallegni ::

Il rosso in amore
come cuore ed ardore...

Come di nera morte,
sono ammantate,
della mia vita,
le porte.
AhimŔ, quanto Ŕ cara,
la trasparenza
della sorte.

Nel semicerchio bianco del suo sorriso
canto e ballo come un bambino.

colori cuciti sotto pelle
che ogni respiro fa sanguinare

Guardo il cielo e penso che

rosso di sera bel tempo si spera...

guardo il rosso
e spero nel tempo
che sia buono con me
che sia giusto
col mio amore


Marrone speziato
dal bianco inventato!
Celeste la mia Fantasia!
Che Dio voglia e sia!
Rosa amata,
sempre desiderata,
dal rosso ciclamino,
che spera in un angolino!
Verde la speranza,
ogni giorno mi chiama,
Stella Gialla Abbondanza!

Guardo il cielo rosso di mattina

e penso che

la pioggia si avvicina...