Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2018: CHERCHEZ LA FEMME

« primo suc » Francesca Dono [Milano] « prec ultimo »

Sei nella sezione Autori
Pagina aperta 1301 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Aug 16 18:28:00 UTC+0200 2018

Il mio biglietto da visita [ segnala ad un amico ]

Chi sono... in poche righe

Un profilo tra mille. Un nessuno che scorre in un niente o il fuori luogo del tempo nello spazio indefinito.

[ per approfondimenti sull'autore vedi la sua biografia » ]

Tutti i testi dell'autore
:: poesia (53) :: aforismi (5) :: prosa/narrativa (0) :: pensieri (0) ::
:: articoli (0) :: saggi (0) :: recensioni (0) ::

:: testi di altri autori proposti da Francesca Dono ::
:: eventi proposti (0) :: video proposti (0) ::

:: commenti: ai testi dell'autore (262) | lasciati dall'autore dal 20/09/2017 (172)
(Tra i commenti sono conteggiati anche quelli ai testi che l'autore può avere tolto dalla pubblicazione, in tal caso i commenti non saranno visibili)
I preferiti :: opinioni/chiacchiere (0) [ sezione disattivata dal 7 luglio 2010 ] ::

Ricerca tra le pubblicazioni di Francesca Dono
La ricerca è svolta sia sulla frase completa che sulle singole parole:
Cerca le singole parole solo se più lunghe di lettera/e
Se vuoi risultati solo sulla frase completa seleziona il valore 1000 nel menu a tendina sopra

Gli ultimi testi pubblicati nelle varie sezioni:


 Poesia [Δ]: -La C h i c h i t a è stata perforata- - 21/07/2018 08:56:37 »

 Aforismi [Δ]: non c’è più il tempo di una volta - 10/07/2018 06:47:43 »

 Proposta_Aforismi [Δ]: -tutti combinano guai- - 09/04/2018 07:34:33 »


 

Le pagine in cui Francesca Dono ha messo un segnalibro pubblico [preferiti]


L'autore non ha segnalibri

 

 Dialoga con Francesca Dono / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

(5 commenti: sono visualizzati soltanto gli ultimi 20)

 5 :: Francesca Dono - 11/04/2018 18:42:00
[ leggi altri commenti di Francesca Dono » ]

Del resto , la mia è più un’ assenza in questo blog che una vera presenza.Non commento,nè lascio giudizi a vanvera. Preferisco il silenzio proprio per non offendere il lavoro degli altri. Ma questo è dovuto al mio caratteraccio nonchè al poco tempo disponibile. Un carissimo saluto.... Signor Arcangelo. Passi quando vuole.....

 4 :: Francesca Dono - 11/04/2018 18:37:00
[ leggi altri commenti di Francesca Dono » ]


Nulla togliendo alla gentilezza della Signora Colozzo; ho molto apprezzato il suo gesto. Dal nome e cognome, direi che la sensibilità è
affine e coerente all’azione-pensiero espressoda lei in precedenza.In realtà,qui, ho avuto modo di conoscere delle belle persone. Ovvio l’idea non vale per tutti. Quanto meno lei ha suonato il campanello e ha chiesto permesso. Inoltre, si è seduto ed ha appoggiato una rosa sul tavolo. Cosa chiedere di più a un perfetto sconosciuto? Nel via vai di tutte le ombre fuggevoli di questo blog ; Lei è un galantuomo.Veramente un gesto di altri tempi.

 3 :: Arcangelo Galante - 11/04/2018 15:54:00
[ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Cara Francesca,
a differenza di chi afferma che, difficilmente, lascia commenti nelle pagine personali degli autori, io, invece, restando fedele e coerente alle mie impressioni, ho voluto invece farti omaggio di uno spontaneo pensiero.
Tempo permettendo, ho letto alcuni dei testi pubblicati, gradendoli, silenziosamente.
Mi auguro di averti fatto cosa gradita, con il mio passaggio.
Buon prosieguo letterario e complimenti per la sensibilità poetica.
Ad maiora semper!

 2 :: Franca Colozzo - 21/03/2018 11:02:00
[ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Cara Francesca, la casa migliore è quella che costruiamo ogni giorno dentro di noi, scavando a fondo nei nostri sentimenti ed emozioni. Quella rappresenta il luogo dove risiede tutto il nostro mondo interiore. Infatti, il mondo esterno non è altro che un riflesso di ciò che abbiamo saputo edificare nel tempo. Se dentro di noi abbiamo il vuoto o siamo privi di amore, niente ci verrà concesso se non rabbia e livore. In te, al di là delle apparenze, troverai la scintilla di vita creativa, quella che solo la vera poesia e l’amore, che ti è stato concesso, ti sapranno dare. Un abbraccio affettuoso

 1 :: Francesca Dono - 19/03/2018 21:21:00
[ leggi altri commenti di Francesca Dono » ]

Quale casa migliore se non quella costruita sull’albero più alto?

 

« primo « prec Francesca Dono suc » ultimo »