Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Biografia di Cristina Lastri [ sito web ]

Sei nella sezione Biografie
aggiorna la tua biografia »

Pagina aperta 1580 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Dec 7 16:36:00 UTC+0100 2019

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


 

“Possa ricevere calde parole in una fredda serata” (benedizione irlandese)

 

 Cristina Lastri nasce d'estate, a ridosso degli anni sessanta e all'ombra della torre pendente, vicino a Piazza dei Miracoli, a Pisa. Certi luoghi impregnati di bellezza l'hanno richiamata presto alle origini (studia a Firenze, all'Isef, ma preferisce i lungarni natii).

Da figlia e sorella passa allo status di moglie e madre verso i trent'anni e dopo un lungo precariato entra a tutti gli effetti nella scuola primaria, denotando con piacere come nello scambio educativo ci sia da apprendere da ambo le parti. Oltre all'esperienza educativa, ha riscoperto un'altra vecchia passione, quella per l'inchiostro...

Dopo i cinquant'anni è entrata in una sorta di eremitaggio introspettivo, scegliendo  di rivolgere lo sguardo oltre, con uno spirito da cercatore che insegue i propri sogni tra cielo e terra. Ha provato "a non accontentarsi dell'orizzonte, cercando l'infinito" come suggerisce Jim Morrison, armata di carta e penna. Grazie alle parole sente che può viaggiare nello spazio e nel tempo, sentirsi libera di stare o no nei confini; per questo decide di coltivare ed approfondire l'arte della parola scritta, seguendo diversi percorsi di genere: narrativa, poesia, autobiografia, drammaturgia. Considera lo scrivere una cosa sacra, un dono, che fino ad ora ha esternato rielaborando esperienze di vita propria e altrui in poesia e prosa, con  sguardo riflessivo e attento alla memoria.

Nel tempo si è affacciata a concorsi letterari, readings e pubblicato collettivamente alcune poesie e racconti, presenti in antologie, riviste letterarie e siti online.

Nel 2009 ha pubblicato la sua prima raccolta poetica "D'istanze" per la GH di Viareggio, nel 2015 "Rosso profondo" per ZONAcontemporanea"  nel 219 "Verso un altrove" per Le Mezzelane casa editrice.

E' stata selezionata per la pubblicazione nell'antologia "Racconti a tavola vol IV" e "Racconti toscani" historica edizioni, 2018

Si è classificata al terzo posto nella sezione narrativa al 1° Premio di poesia e narrativa el Museo della civiltàcontadina di Montefoscoli, 2018

Si è classificata prima al concorso letterario "Versi per l'anima 2017", nona edizione

Si è classificata prima nella sezione poesia al II° concorso letterario "Sul filo della memoria- La città di Pisa nei miei ricordi" indetto da AIMA se. di Pisa, 2016

E' stata selezionata per la pubblicazione nel concorso artistico letterario "Fuori dal tempo", nella sezione poesia, 2016

Ha vinto la III edizione della Disfida di Calcinaia, torneo cavalleresco-letterario con un'opera in prosa, 2016

Si è classificata al terzo posto nella settima edizione del concorso "Versi per l'anima2015" ...

 

Dal 2013 affianca alla scrittura l'attività di lettura, come volontaria LaAV. Interagisce e sconfina dalla pagina al web, con mutue collaborazioni insieme ad amici artisti nel campo della pittura, teatro e fotografia.

 

*Per scoprire di più sull'attività artistico-letteraria di Cristina Lastri vedi il sito e la pagina FB:

www.cristinalastri.it/index.php

https://www.facebook.com/cristinalastri.semidipoesie/

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 Dialoga con Cristina Lastri / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

Nessun commento lasciato