chiudi | stampa

Raccolta di aforismi di Giovanni Ivano Sapienza
[ LaRecherche.it ]

I testi sono riportati a partire dall'ultimo pubblicato e mantengono la formatazione proposta dall'autore.

*

Weird!-a Tommaso Landolfi

Urli gutturali di montoni con Gurù sui monti Urali

*

Nell’Averno

Virna,averne,vene e vino, nell'Averno!

*

Sali di sole

Sali di sole esalano da isole di sole ali

*

Pie memorie

Bava d'avi in biavi evi

*

Miraggio

Una polla starnazza nel deserto

*

Paradossi

Il secchio è colmo,ma il colmo è sccco

*

A Montecarlo

Ada avida dado madido

*

Melodramma

Ossi da avari dossi caverà Cavaradossi

*

Mago da sogno

Mago di sego con ago di spago

*

Saggezza del fantino

''Non è il morso del cavallo che va male,ma il male del cavallo che va morso''

*

Preghiera mattutina

Ad ora chiara adora Chiara Chi ere ara

*

Dora economa in cucina

Dora di rado rade dado

*

Il motto del profumo

Erodo odore

*

La Luce

La Luce va lavorata

*

L’Essenza

C'è un masso che rotola sulle pendici dell'Evoluzione.Il suo nome è:l'Essenza.

*

Le armonie

Le armonie cambiano sempre,perché la musica della vita è tutto un modulare

*

Meccanismi

C'è sempre un momento di cecità e di follia,seppur brevissimo,che precede la conoscenza dei meccanismi.

*

Spiraglio

Se l'aria non vi spira,uno spiraglio spira.

*

Cantaridi

Cantano l'iride non aride cantaridi

*

Testuggine

La testardaggine della testuggine mette in fuga la fuliggine e senza ruggire od ammettere uggia,stacca la ruggine all’ingordo muggine così come l’impeto all’impetigine.

*

Abbaino

Dagli i biscotti o non fa più luce

*

Ucco-ad Andy Warhol

00 per cento
Ucco

*

L’eroina del giallo-improvvisazione stagionata



Ingloriosa o gloriosa,a seconda di prospettive,tutto l’assioma-condizione recepisce e metabolizza per i poster dei posteri,a Sestri levante frugando frugalmente fra i tenori del metodo analitico,uno spettro in dissolvenza le si muta in indizio…è allora che l’analessi può battezzarsi apodissi,con la complicità del siero in scremature di barolo,oneroso per le Cornici.
L’ipotesi coglie ancora nel segno e il granulio del deduttivismo onirico lascia trapelare libera,ma non risoluta all’àncora Desdemona,scagionando lei che non parte ma non il suo fazzoletto,al cospetto di un Descartes accigliato.

*

Spleen

Lo lenisce Lena o una scia aliena

*

On tv

Un lesto fante insegue un lestofante

*

Il nasello

Se continuiamo ad inquinare il mare,al nasello non resterà che aprirsi una profumeria

*

Mala tempora currunt!

Nei oscurantisti,neo-malthusiani,
sono lo spauracchio dei balthusiani

*

reincarnazioni a grappolo

a Suelita

Le parole si reincarnano a grappoli,per ubriacarci

*

L’Ironia

Un sonno profondo,pesante,non credo sia auspicabile per la Ragione,ma se questa ogni tanto si stiracchia un po' e appoggia il gomito sul tavolo,allora ci fa il dono dell'Ironia

*

America

'sul piano martellato tre
fiammelle rosse si sono accese da sé'

Marion e Nina si scolano una pinta

*

Viventi

Vividi venti

*

sogno cosmico

La Realtà è un feto immemorabile:il Sogno

*

FERMATE Marika!

Se la vedete sentitela che spidocchia chicchi di colchico sulla Manica!

*

Lode di Odette

Loda Corrado l'allodola Odette,che si gode l'omlette e non corrode l'Ode

*

contemplazione

una tintarella di Silenzio...

*

numero chiuso

 STOP AL NUMERO CHIUSO 

*

8 Agosto

Un pianoforte in fiamme

*

memoria e desiderio

a Suelita

La memoria sarebbe un sinonimo della noia,se non si completasse nel desiderio

*

La musica

La musica è il profumo dell'anima

*

mio pensiero

Sei come una gemma tenuta in seno,o mio pensiero,e brilli fra due Infiniti

*

dissonanze

Dissonanze,dissonanze,distratte implorazioni di danze...

*

sale

sale che non sale non sala

*

l’intelletto

Nella giungla una tastierina miniaturizzata

*

initium sapientiae

initium sapientiae amor Domini

*

la contemplazione

La contemplazione è il respiro dell'azione

*

radici

Nel volo verso l'infinito,ripercorriamo le nostre radici

*

Pace

Non c'è niente di più combattivo della pace

*

poesia

Siepi di pia scia

*

percezione

La vita è percezione e la percezione è superamento

*

essenza

Chi mira all 'essenza supera il tempo

*

Poeta

Pardus volans

*

Polvere

Polvere,polvere,strada
polvere

*

Heimlichkeit

Non t'illudano brevi schiarite.Fuori piove.

*

Il Sogno

L'alidada madida dà le ali ai dedali.

*

l’amore e la poesia

L'amore e la poesia prediligono l'imperfezione.

*

L’aventure

A mari estremi estremi riverberi

*

Il cielo

Il cielo vola sugli spasimi della terra.

*

Dio

Le labbra Tue scolpiscono l'Indefinibile

*

Affetto

Un salumiere privo d'affetto non l'ho mai conosciuto.

*

l’infinito di leopardi

L'in è finito leopardato.

*

Quando

Il cubo del dopo affatica i lustrini del quando.

*

Grandi scrittori

ma...i corsieri dei grandi scrittori...sono...i corsetti dei momenti migliori?!

*

La risultante

La risultante di un insulto e di un gesto inconsulto è un affannato consulto di riso e di gesso su di un muro consunto.

*

Riflessioni

Le riflessioni più belle si lasciano uccidere.

*

Il pittore triste

Dipiange.

*

Istante

Quando l'istante dimena le anche,l'eternità sbanca il botteghino.

*

L’Umano

Non c'è niente di più bello nella natura umana che il desiderio di trascenderla.

*

Ceci

"Questi"non sono ceci.

*

Ladri di more

Un ladro di more ruba senza clamore,ma un ladro seduttore di belle more suscita SEMPRE clamore.

*

naturalisti

Per un naturalista non è affatto immorale mantenere una mantide.

*

Volare

Un'elica si sbellica dalle risate con 10 000 piedi starnazzanti.

*

notte

Alga eutrofica della caligine.

*

vacanzieri ad Ibiza

dirozza una nausea di squali in vacanza ad Ibiza un romanzato squallore di ori sobre la cabeza

*

poliedro

vibra un ebbro poliedro dietro il metacarpo della durata.

*

L’orgoglio

L'orgoglio gorgoglia nella bocca del loglio.

*

Bon ton

Non è decoroso partecipare a una seduta spiritica con le scarpe da tennis e i fantasmini.

*

Il Poeta

Alleva strofe.

*

Il dubbio

Isolata asola su una veste inconsutile.

*

poesia cos’è?

 Un chiaro stame inchiavarda richiami .

*

Il Multiverso

Il Multiverso è il canone inverso del positivismo perverso.

*

oltre il futuro

Oltre il futuro,un altro futuro,ma oltre le colonne d'Ercole del Futuro,la reversibilità dello Spazio-Tempo.

*

L’Umano

Timore e desiderio di una gioia infinita

*

l’attesa felice

Chi attende...ha tende!

*

eclissi

Nel giorno dell'eclissi vanta se stessa la donna sterile.

*

la fine

La fine arriva con l'Inizio:il sole stanco di tramontare.

*

rerum sanguis

Rerum sanguis tempus.Carmina vox sanguinis.

*

Quid mali...

Quid mali si fortes?Ego,cum rideo,rideo.