Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1031 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Aug 22 17:38:39 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Anche solo dalla temperatura dei polsi

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/07/2013 02:44:35

Sperando di esistere fece passi da gigante

mutando quel che concerne l'urlare

in un flebile sussulto della gola

quando il rumore cessò l'arcadia della sua giovinezza

si accorse suo malgrado che il sogno svelato

più non vola se non di lato

ai margini dell'ancora

poi concluse con in corpo solo il vuoto a rendere

di un'anima sbiadita dalla luce intensa e piena

di una Luna nuova d'aldilà

che la vita che si vive è pari soltanto

a quella che si lascia passare di striscio

senza raccogliere le briciole

"sono figlio delle mie bevute

e non mi vergogno di scrivere ubriaco

come se l'alcool poi mi screditasse"

accantonato l'afflato accademico

tornò a prendersi gioco del suo stesso pensiero

schivando le domande che fanno tremare i polsi

quando ci si sveglia nel cuore della notte

avere il cuscino dolce delle tue guance

mi è stato negato da un destino violento

quanto ho corso per seguire la pioggia

dove cade e lavare le mie tracce

quante volte ho perso l'attitudine a dire la verità

e non sono stato attento a giudicare senza rancore

i tuoi allunaggi fatiscenti tra le mie braccia

segnate da un dolore perspicace

che sa riconoscere la differenza tra una tregua e un addio

anche solo dalla temperatura dei polsi

segnati da una lama affilata e rapace

cui chiesi pietà in mancanza di altre domande

percorse le vie per le stelle che si vedono

dalla finestra di camera mia e tornato sulla sedia

fumata l'ultima sigaretta incrociate le dita

vado a dormire sperando di sognare di cani randagi

e bugie senza scampo

le sento abbaiare sul canale esterno.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Patria potestà (Pubblicato il 23/08/2019 04:14:04 - visite: 20) »

:: Idropatici (Pubblicato il 15/08/2019 04:26:09 - visite: 28) »

:: Genesi di un vuoto incolmabile (Pubblicato il 02/08/2019 04:53:20 - visite: 49) »

:: Prospettiva N (Pubblicato il 01/08/2019 02:06:14 - visite: 51) »

:: La condivisione di una felicità irresistibile (Pubblicato il 24/07/2019 07:10:24 - visite: 67) »

:: La bestia dei sogni (Pubblicato il 22/07/2019 00:38:03 - visite: 66) »

:: Di necessità statuto (Pubblicato il 22/07/2019 00:18:45 - visite: 50) »

:: L’origine della simmetria (Pubblicato il 20/07/2019 02:37:38 - visite: 60) »

:: Lo stalker non può entrare nella stanza (Pubblicato il 17/07/2019 00:36:44 - visite: 55) »

:: Musetto (Pubblicato il 13/07/2019 01:28:24 - visite: 56) »