Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 659 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Aug 15 22:17:33 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Dimentica il mio nome

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 23/12/2014 15:44:02

                                                                             Chiusi gli occhi

                                                                  mi addormentai per un minuto

                                                                  perchè non sapevo pregare

                                                             

                                                                                    Erri De Luca

                                                                               IL torto del soldato

 

 

 

 

 

Profezia del primo verde sulle dita

perchè non sia d' inganni quella pozza a quattro mani sconosciuta

che raschiammo contro voglia a sua saliva

pur di bere dalla coltre delle nebbie

il mattino che inebria di coralli 

le foglie nel  fitto del bosco

confitto nel tronco donna versus volpe

e una freccia e un cuore

bassoventre di brame rotonde

amazzone ferita di sue proprie doglie

dove finimmo per ricominciare da capo

la tela di Penelope

a sentirci primogeniti nei gemiti

gemelli nelle guardie notturne

a stanare le stelle dai loro antri di meduse

sempre fosche sempre perdenti

di squame il loro tulle.

Dimentica il mio nome

chè io il tuo non posso

questo verbo senza accenti

che tutto incendia di gole

la voce le labbra non consola

e i denti a mordere

(a vuoto perchè non ci sei, lontana, altrove)

a espandere il tuo potere sopra ogni cosa

tornerai condotta dalla brama di volere tutto

compreso il perdono, compresa la morte

e veloce e facile ti sarà la resa dei conti

strada che dritta conduce

ai miei occhi scorticati dall' orbite.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Patria potestà (Pubblicato il 23/08/2019 04:14:04 - visite: 8) »

:: Idropatici (Pubblicato il 15/08/2019 04:26:09 - visite: 24) »

:: Genesi di un vuoto incolmabile (Pubblicato il 02/08/2019 04:53:20 - visite: 47) »

:: Prospettiva N (Pubblicato il 01/08/2019 02:06:14 - visite: 50) »

:: La condivisione di una felicità irresistibile (Pubblicato il 24/07/2019 07:10:24 - visite: 65) »

:: La bestia dei sogni (Pubblicato il 22/07/2019 00:38:03 - visite: 63) »

:: Di necessità statuto (Pubblicato il 22/07/2019 00:18:45 - visite: 49) »

:: L’origine della simmetria (Pubblicato il 20/07/2019 02:37:38 - visite: 59) »

:: Lo stalker non può entrare nella stanza (Pubblicato il 17/07/2019 00:36:44 - visite: 55) »

:: Musetto (Pubblicato il 13/07/2019 01:28:24 - visite: 54) »