Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
27 gennaio 2020: #GiornoMemoria | Viaggio senza ritorno
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 496 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jan 27 08:36:09 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Discorsi

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/09/2016 03:49:26

Ci accorgemmo del suono del missile

solo quando il cielo si fece antichissimo

e perdemmo il senso del discorso

non appena cadde il muro

poi di traverso le scale del duomo

fino a prima di curvare a sinistra

verso le radici dell'olmo, dove la fontana è vuota

ma un canto bellissimo come appeso ad un cielo antichissimo

ci prese ancora in volo.

Sulla piazza, dalla terrazza da cui si affacciano gli sposi

che si sposano in comune.

La fanfara coi suoi leoni mansueti a poetare

chini.

Stavamo parlando dei gruppi che ci piacciono e se conoscevo Iacampo

le litanie salmodiate a costituire la matrice

di una dinamica confortevole

o di quanto fosse sperimentale Anima Latina di Battisti

e che Carmelo Bene esagera a prendersela coi vivi.

Convenimmo, di buona lena, con le Moretti sui gradini

vuoti a rendere l'anima a Cristo.

Per un tozzo di pane, un bacio sul collo, una mano al culo

due seni sodi e una cuccia dove dormire.

Le manette di rame, la chiave tra le labbra.

Dobbiamo scappare, prima che campino in aria.

Certi discorsi che non finiscono mai

l'alba e le rincorse tardive

ma va bene così se la montagna ci sta saziando

mentre la guardiamo da qui

e quello che ci qualifica non è materia che possa essere data via.

Con un solo si.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Mentre il fiume (Pubblicato il 22/01/2020 01:40:30 - visite: 23) »

:: Cosa vuoi che ti dica? (Pubblicato il 20/01/2020 00:45:57 - visite: 35) »

:: Talamo (Pubblicato il 18/01/2020 02:26:19 - visite: 34) »

:: Nottetempo (Pubblicato il 17/01/2020 00:48:10 - visite: 45) »

:: Fuori schema (Pubblicato il 09/01/2020 03:07:41 - visite: 55) »

:: Cara la pelle (Pubblicato il 04/01/2020 03:10:47 - visite: 57) »

:: Dalla materia sbagliata (Pubblicato il 03/01/2020 02:16:06 - visite: 47) »

:: L’oblio ne ha facoltà (Pubblicato il 02/01/2020 03:01:05 - visite: 51) »

:: Oltre la soglia (Pubblicato il 23/12/2019 02:12:30 - visite: 61) »

:: Ho fattezze (Pubblicato il 19/12/2019 01:51:10 - visite: 88) »