Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 412 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Aug 16 16:42:34 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Non essere non essere

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 27/10/2016 15:51:55

Sai come si fa l'amore

su un letto di fiori dai colori diversi

e la cosa che li unisce è di avere i petali dispari

da consumare in andirivieni

 

Sai come si fa l'amore

presi a caso dalla voglia di concedersi

un' ultima possibilità di essere felici

prima di morire ai giorni in superficie

 

Con le radici nel cielo notturno

sai dell'amore per le nuvole e le stelle

e le foglie sugli alberi e i rami a deciderne le trame

da consonanze di linfa e vortici

 

Fotosintesi del mio ego fosse l'amore mio per te

crescerebbe forse un desiderio di dio

per pregarlo che ti avveri in questa vita

ma non sono degno e non basterà soltanto una parola

 

Così non sarò salvato com' è giusto che sia

il mio involucro da conservare sullo scaffale

con le altre bottiglie vuote

che userai per inevitabili messaggi

 

Sommerse le scintille in due occhi di plastica

per guardare il panorama senza dar fuoco alle pagine

vedo la strada gobba e bianca del condannato a morte

come fossero le tue labbra, il dolce cappio delle idee

 

La  seta di certe immagini è una sotteveste che indosseresti

la prima notte di nozze non fosse altro

che per conservare la pelle dagli inesorabili passaggi

di mani tese nel viaggio alla scoperta di sè

 

Il tuo scheletro puoi ben dirlo è di una fattura straordinaria

lo si capisce dalle nocche, dalla conchiglia del malleolo

alle caviglie, dalle vene dei polsi alle tempie

essere o non essere col tuo teschio in mano

 

umano da milioni di anni

eviterebbe inutilili resistenze da parte di possibili risposte

mortali ed immortali

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Patria potestà (Pubblicato il 23/08/2019 04:14:04 - visite: 20) »

:: Idropatici (Pubblicato il 15/08/2019 04:26:09 - visite: 28) »

:: Genesi di un vuoto incolmabile (Pubblicato il 02/08/2019 04:53:20 - visite: 49) »

:: Prospettiva N (Pubblicato il 01/08/2019 02:06:14 - visite: 51) »

:: La condivisione di una felicità irresistibile (Pubblicato il 24/07/2019 07:10:24 - visite: 67) »

:: La bestia dei sogni (Pubblicato il 22/07/2019 00:38:03 - visite: 66) »

:: Di necessità statuto (Pubblicato il 22/07/2019 00:18:45 - visite: 50) »

:: L’origine della simmetria (Pubblicato il 20/07/2019 02:37:38 - visite: 60) »

:: Lo stalker non può entrare nella stanza (Pubblicato il 17/07/2019 00:36:44 - visite: 55) »

:: Musetto (Pubblicato il 13/07/2019 01:28:24 - visite: 56) »