Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Proust 2017: IL PROFUMO DEL TEMPO (Invito a partecipare)
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - III edizione (2017)
Intervista a Giuseppe Lamarca, III classificato sezione Racconto breve
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 82 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Apr 28 17:17:28 UTC+0200 2017
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Alcune poesie da (la congiura degli opposti)

di Maria benedetta cerro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/04/2017 14:21:47

ALCUNE POESIE DA ”la congiura degli opposti”
I
Gli anelli spergiuri pagano le cicatrici del profondo. Emergenza è vivere per gli uomini che hanno scritto e affisso con uncini da beccaio frasi elementari che sanguinano.
II
Ospiti mai stanchi delle insonni attese
- prodighi di segreti tradimenti -
non mi portaste fra le braccia
oltre le soglie dei conviti.
Non diceste parole
che avrei gradito udire
né tratteneste a lungo la mano nel saluto.
Con tale indifferenza mi lasciaste andare.
Eppure vi aspetto
- non vi stupite -
Ancora.
III
Il nulla è.
Ma tu puoi colmarlo
e l’incompiuto si fa spinoso dono.
Orli di braci le tue labbra
e mani rapaci del mio domani.
E tuttavia sul ponte
- troppo avanti
per tornare indietro
alta la fronte
dalla parola in cui ho creduto
spero di essere accolto.




IV

Non dormire.
E’ il giorno che passa.
Una volta
per l’ultima volta.
Ascoltalo.
Arrestalo.
Guardalo negli occhi.
Riconoscilo. E’ il tuo tempo.
Non lasciarlo andare senza una parola.

Io sono colei che ama tutte le tue fibre
che le ascolta cantare come un pianoforte.
Ecco
la faretra in spalla
esco per incontrarti.
Non passare senza sfiorarmi.
Sono colei che se l’ignori
sguaina lo strale.



V

E’ una lingua alleggerita dal senso
- corriva e proterva -
Una cintura di suoni
adorna la sua vocalità.
Promette naufragi di grazie
poi cala sugli occhi
la sciabola del suo ventaglio
e nell’andare
le spalle ti volta.





VI

Impastò le ore: attese che lievitassero. Intanto ospitò nel grembo le mani. Pensava alle sfere, alle rotazioni lente da betoniera. Così nasce il tempo –si diceva- così si erigono le torri. In cima vi abita il pensiero, più in alto ancora l’enigma. Riprese le sue ore: odoravano di nido e di muschio. Ne fece attimi lunghi e altri brevi. Le mise al sole in fila. Finché divennero alfabeti.


VII

Conosce questo vuoto
chi veglia al centro della pietra.
Pupille senza meraviglia guardano all’indietro.
Ogni momento fioriscono parole
che chiamano il nome delle cose
che tornano alla lingua senza appello.
Loro sanno.
Conoscono alberi e fiumi che non esistono.
Conoscono il vuoto che hanno edificato
e dove credono di cantare.
Nella pietra
preservate tutte le tenerezze
scolpita la perfezione della terra.
Dalla prigionia del nulla
al tempo inaccessibile.
Così.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Maria benedetta cerro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Riccardo Scrivano presenta (Pubblicato il 27/04/2017 10:53:12 - visite: 39) »

:: Dimora della folle insonnia (Pubblicato il 25/04/2017 23:25:18 - visite: 50) »

:: trilogia del nome (Pubblicato il 18/04/2017 12:58:26 - visite: 48) »

:: Trilogia dell’anello (Pubblicato il 18/04/2017 12:48:52 - visite: 56) »

:: estratto regalità 2 (Pubblicato il 18/10/2012 07:18:57 - visite: 623) »