Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Arte e scienza: quale rapporto? [L’arte e la scienza in 72 autori | e-book n. 239]
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 204 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Feb 14 09:09:07 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

All’ ordine del giorno.

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/07/2017 02:58:50

Non sapendo a chi assomiglia non lascia andare mai nessuno

per avere remi in barca da tirare.

Per avere il senso delle cose alterato

è ancora legna al fuoco

che d' altronde sembra facile perchè è un gioco

ma le regole non le conosce nessuno e nemmeno l' arbitro.

Osa ardere.

Certo ci sono le storie degli anziani a far confusione

ancor prima degli dei.

E' così le solite domande governano il mondo.

E tu chi sei?

Chiudi gli occhi, ascolta la canzone.

Dal palco del premio Tenco un emozionato cantautore

col cespuglio dei capelli apena appena appannato

per il resto in grande forma

caccia l' anima:

Almeno ogni tanto fai finta ch'è normale

questo fluire del sangue nelle vene

e non sia invece un fiume in piena, qualsiasi sia il mare

oppure procediamo dalle stelle, per esclusione.

La velocità che copre le distanze è il pensiero

mia cosmogonica accademica

tutrice del vero, le mie bugie sono un alter ego

per cui prego che non muoiano.

La nostra costituzione è a buon diritto un atto di gioia?

O siamo caduti nel vuoto da indecifrabili distanze?

Chi mi stringe la mano quando sogno con destrezza?

Sembra la tua mano, mia Musa fantasma.

Di certo non ti lascerò sparire dietro l' angolo,

dovessi fare l' isolato.

Ma a star da soli si compone il quadro,

è all' ordine del giorno

nonostante l' eremitaggio

tascabile da bar.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Per evitare i doganieri (Pubblicato il 14/02/2020 00:12:13 - visite: 61) »

:: Parlami (Pubblicato il 07/02/2020 00:53:03 - visite: 37) »

:: Al concerto (Pubblicato il 06/02/2020 02:58:35 - visite: 34) »

:: Tema destino (Pubblicato il 01/02/2020 02:27:55 - visite: 38) »

:: Alla moda del vento (Pubblicato il 31/01/2020 00:55:46 - visite: 41) »

:: La danza delle tregue (Pubblicato il 29/01/2020 00:28:42 - visite: 64) »

:: Mentre il fiume (Pubblicato il 22/01/2020 01:40:30 - visite: 47) »

:: Cosa vuoi che ti dica? (Pubblicato il 20/01/2020 00:45:57 - visite: 48) »

:: Talamo (Pubblicato il 18/01/2020 02:26:19 - visite: 50) »

:: Nottetempo (Pubblicato il 17/01/2020 00:48:10 - visite: 62) »