Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019) | PARTECIPA
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 89 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Dec 10 17:49:05 UTC+0100 2018
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

A Diogene con la sua lampada

di Giovanni Rossato
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/10/2018 21:16:05

 

 

Profumo di viola,

odore poco maschile per me,

che leggevo storie d’amore

aspettando di salire sul quadrato.

 

Nessuno ascolta il silenzio delle foglie,

che cadono.

 

Vi siete mai svegliati su una panchina con un infinito desiderio di amare?

Conoscete la solitudine delle strade, la dolcezza di un sorriso?

I brandelli di luccichio di un coltello tratto dalla carne?

Il calore di un sole nuovo su un prato di rugiada?

 

Per questo, e per nessun altro motivo,

il mio canto.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giovanni Rossato, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Parallelo (Pubblicato il 10/12/2018 22:25:33 - visite: 8) »

:: Stare in piedi da soli (Pubblicato il 04/12/2018 18:41:10 - visite: 31) »

:: Ritus - irritus (Pubblicato il 30/11/2018 23:19:34 - visite: 33) »

:: E’ inutile aspettare (Pubblicato il 30/11/2018 22:51:18 - visite: 36) »

:: XXX Hard core (Pubblicato il 21/11/2018 17:00:28 - visite: 58) »

:: Potesse il cielo (Pubblicato il 03/11/2018 22:47:20 - visite: 59) »

:: Un sacchetto di ricordi (Pubblicato il 03/11/2018 22:44:07 - visite: 44) »

:: Per non conoscermi (Pubblicato il 29/10/2018 18:40:23 - visite: 73) »

:: A volte (Pubblicato il 24/10/2018 19:35:17 - visite: 54) »

:: La parola (Pubblicato il 19/10/2018 22:20:36 - visite: 73) »