Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 132 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Jan 23 13:56:45 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Promessa con promessa

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 20/02/2019 00:58:53

 

Se consentire alla sontuosa stratosfera

di allenare i suoi alibi su rotolamenti d'alture

ha dato per effetto un lento levigare

sarà ben più ardua sentenza

navigare a vista sulla tua pelle liscia.

Ma vieni presto a prendermi

se cavare un ragno dal buco

ha a che fare con sornione caverne platoniche

e vedere se l'amore brucia ossa e coriandoli in egual misura

e se arda ancora, stratagemma per nuove combustioni,

allora impariamo a darci alle fiamme

senza che nessun bosco debba avere di che temerne

nè noi le loro e le nostre ombre.

Perchè io non so dove finisce o dove inizia la finzione

e anche quello che provo è solo il ricordo di quel che ho provato?

Perchè non muoio, perchè non muore?

E ogni cosa faccio non serve a spezzare invisibili catene

e un giorno dopo l'altro tutto si ripete.

Solo le parole sono sempre nuove

a cui affido il compito di venirti a cercare

ma tu di mercante sei l'inutile tregua.

Così tutti le ascoltano tranne colei

per cui sono state messe al mondo.

Sarà che le ho promesse in sposa come unica dote.

Sarà, vuote d'accenti e di pensieri.

Promesse compromesse da vite a metà,

da una vita intera.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Mentre il fiume (Pubblicato il 22/01/2020 01:40:30 - visite: 14) »

:: Cosa vuoi che ti dica? (Pubblicato il 20/01/2020 00:45:57 - visite: 34) »

:: Talamo (Pubblicato il 18/01/2020 02:26:19 - visite: 32) »

:: Nottetempo (Pubblicato il 17/01/2020 00:48:10 - visite: 41) »

:: Fuori schema (Pubblicato il 09/01/2020 03:07:41 - visite: 53) »

:: Cara la pelle (Pubblicato il 04/01/2020 03:10:47 - visite: 55) »

:: Dalla materia sbagliata (Pubblicato il 03/01/2020 02:16:06 - visite: 46) »

:: L’oblio ne ha facoltà (Pubblicato il 02/01/2020 03:01:05 - visite: 48) »

:: Oltre la soglia (Pubblicato il 23/12/2019 02:12:30 - visite: 58) »

:: Ho fattezze (Pubblicato il 19/12/2019 01:51:10 - visite: 88) »