Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 111 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Jun 7 19:11:48 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Anch’io

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 11 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/02/2019 19:12:48

 

Anch'io l'ho vista, giunchi di seta

nervi che piegano al vento,

la natura morta della mia condotta farsi carne

e a morsi consumare la creta dura delle mie ossa,

mentre prendeva il largo

e l'ho vista sdraiarsi nel fuoco e ardere le sue maschere

ed uscire illesa, la natura viva di ogni sua immagine.

Questa volta mi affranco, questa volta non mordo

questa volta che arranco è la volta che vado fino in fondo (e lo tocco).

Anch'io l'ho vista ed era bella come la prima volta

che mi colpì quel fulmine che porta ancora il suo nome,

un cielo sereno di evidenti presagi, 

declinati a stento lungo la dorsale dei miei occhi ebbri

una stagione fa che non si conclude oggi.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 11 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Con la bava alla bocca (Pubblicato il 16/06/2019 04:35:49 - visite: 16) »

:: Ai poeti da bar (Pubblicato il 04/06/2019 02:14:52 - visite: 42) »

:: In conclusione (Pubblicato il 02/06/2019 01:04:00 - visite: 25) »

:: Amore disabile (Pubblicato il 01/06/2019 01:23:10 - visite: 29) »

:: Di te (Pubblicato il 25/05/2019 02:37:29 - visite: 55) »

:: Una giornata di mare (Pubblicato il 18/05/2019 18:05:33 - visite: 52) »

:: Confidenze (Pubblicato il 14/05/2019 01:17:27 - visite: 54) »

:: Cieli d’ordinanza (Pubblicato il 12/05/2019 22:17:06 - visite: 57) »

:: Prototipo Permanente Naif (Pubblicato il 12/05/2019 03:25:23 - visite: 39) »

:: In pegno (Pubblicato il 10/05/2019 00:51:42 - visite: 50) »