Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Eventi/Notizie/Comunicazioni
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1100 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Oct 12 09:08:57 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

SIRACUSA: Marisa Papa Ruggiero alla Latomia

Vedi il sito web »

Comunicazione di Enzo Rega
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli eventi proposti dall'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 30/07/2013 11:28:46

Appuntamento suggestivo per la poetessa napoletana Marisa Papa Ruggiero. Il suo poemetto "Di volo e di lava" (puntoacapo edizioni, 2013), dedicato alla Latomia dei Cappuccini di Siracusa (poco lontana dal famoso teatro greco, uno dei più grandi dell’età ellenica), verrà presentato, con una lettura scenica, proprio nel suo habitat naturale il prossimo 3 agosto, come da programma a seguire. La manifestazione, organizzata dalla sezione siracusana di Italia Nostra, presieduta da Lucia Acerra, e curata da Michele Dell’Utri, prevede, dopo la presentazione del libro, una visita del parco archeologico siracusano con interventi di studenti delle scuole superiori della città aretusea.
Il poemetto della Papa Ruggiero, pur partendo dalle suggestioni forti della Latomia,
spazia sui grandi temi umani della vita e della morte, con una circolarità che coniuga gli opposti inizio/fine; lo sprofondare nell’imbuto della Latomia (le latomie erano cave da cui si ricavano materiali per la costruzione della città sfruttando il lavoro degli schiavi; quelle siracusane ospitarono come prigionieri i soldati ateniesi sconfitti al tempo della guerra de Peloponneso nel V sec. A.C.) è un viaggio nel tempo, verso l’essenza delle cose e di se stessi.
Così scrive Giancarlo Pontiggia nella sua Prefazione:
«Metaforica e aperta, violenta e anarchica, è proprio la voce di chi parla, con i suoi
labirinti immaginosi, i suoi scuri stridii, a porsi dunque al centro del libro: voce che
dà voce, o che evoca altre voci, in un movimento all’indietro - nella chiocciola profonda dei tempi e della storia – capace di evocare un luogo-origine, una sorta di ombelico poetico, una “radice dell’urlo” da cui tutto sembra essere scaturito: uno di quegli “alfabeti di zolfo e di sale”, quell’ “antico suono / che stringe a cerchio le parole” e “le incanta”».

Marisa Papa Ruggiero ha compiuto studi di formazione artistica a Milano e a Napoli. Dal 1991 decorrono le sue pubblicazioni in volume, edite soprattutto da Ripostes, da Guida, da Manni. È presente in raccolte antologiche e in riviste italiane ed estere con scritti poetici, in prosa e critici. Ha fondato con altri la rivista di ricerca letteraria «Levania» edita a Napoli

*
Qui il silenzio fa eco

porta scintille fredde di rapina
in questa botola fossile
esplosa tutta in un punto

la incroci contromano
capovolta fossa di cielo
riflessa in lava mai spenta
e sei
vertigine fatta schegge
in un sacco di pelle
la nota sorda braccata in gola
che sbarra l’orma il passo

la benda blu istoriata sulla nuca

e sai non sai cosa spezza
il silenzio
in questo versante a est dell’assedio
cosa avvampa lo sguardo
che intaglia il tempo alla pietra
          al cuore carsico di un’infinita
                    sottrazione
la sua circolarità remota
la sua sintassi interna
devastante
*

Suggestioni artistiche alla Latomia
a cura di Michele Dell'Utri

Marisa Papa Ruggiero, Di volo e di lava
puntoacapo Editrice, 2013

Sabato 3 agosto 2013 ore 20,00
Latomia dei Cappuccini, Siracusa

Letture sceniche
al flauto traverso Andrea La Monica
presentazione critica di Enzo Rega

 

con la partecipazione della ballerina Giulia Messina

La Latomia raccontata
in un percorso emozionale dai giovani del laboratorio phaos

ITALIA NOSTRA
SIRACUSA

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Enzo Rega, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Enzo Rega, nella sezione Eventi, ha pubblicato anche:

:: Mariano Bàino a ’Lucis’ - Quadrelle (Avellino) (Pubblicato il 06/11/2017 16:37:39 - visite: 344) »

:: undefined (Pubblicato il 06/11/2017 16:36:00 - visite: 224) »

:: MESSINA: Enzo Rega presenta ’Derive mediterranee’ (Pubblicato il 02/08/2013 18:33:33 - visite: 1108) »

:: NAPOLI: la poesia di Salvatore Violante (Pubblicato il 14/05/2013 09:53:35 - visite: 909) »

:: DOMICELLA - AV: Poesie per la rosa (Pubblicato il 10/05/2013 10:47:08 - visite: 1160) »

:: NAPOLI: per Giuseppe Pontiggia (Pubblicato il 06/05/2013 18:37:52 - visite: 1596) »

:: ’Derive mediterranee’ di Enzo Rega a Ragusa (Pubblicato il 17/04/2013 18:41:57 - visite: 1147) »

:: NAPOLI: poesie di Corrado Benigni (Pubblicato il 03/01/2013 23:58:56 - visite: 962) »