Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1176 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Aug 15 08:06:24 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Un fatto vero

di Basilio Romano
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 24/12/2008 20:37:39

Stavo passeggiando in un luogo sereno, una campagna prossima al mare, il sole stava tramontando senza intoppi. Il cielo, pulito, lo lasciava scivolare giù, delicato lo conduceva verso la notte, le nuvole basse erano pronte come coperte da rimboccare. V’erano pini disposti su due filari intarsiati e alti fino all’ultima luce arancione del sole. Un canale d’acqua passava discreto sotto un ponte, poco lontano un airone si dedicava alle ultime sue toilette, a ridosso di un gruppetto di alberi bassi e ancora verdi, era l’inverno dicembrino del dopo solstizio. Stavo camminando in pace, rilassandomi fino all’ultimo pezzo di carne, fino alle interiora, alle viscere, ai reni, alla vescica, tanto che, dopo molto camminare, questa, iniziava a manifestare una lecita e impellente necessità di espellere liquidi. Mi sono guardato intorno, non v’era nessuno, allora mi apparto in prossimità di uno dei pini e con timore, ma provando quel piacere di libertà immediata che si addice ad una bella pisciata, compio una delle funzioni biologiche più elementari. Ripongo il tutto e continuo la mia passeggiata, quando ad un certo istante, dopo diverso tempo dal fatto, sento dalle spalle, sul lato opposto al mio andare: “Questa è una passeggiata pubblica”; era una donna che faceva jogging e mentre andava si rivolgeva a me con tono di rimprovero; rimango allibito e chiedo il perché di tale rimprovero: “Che cosa stavi facendo?”; ha continuato quella, senza fermarsi: “Ho fatto la pipì”; e lei: “Se venivo con mio figlio e ti vedeva?”; le ho risposto, un po’ scocciato: “Mi sono guardato intorno, abbi pazienza, non ti ho vista!”; ma avrei dovuto rispondere:“Almeno capirà (tuo figlio) che tutti gli uomini sono uguali!”. Ma da dove era sbucata quella?

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Basilio Romano, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Basilio Romano, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Il becco della luna (Pubblicato il 16/07/2008 16:11:53 - visite: 1072) »

:: La cicala (Pubblicato il 12/07/2008 21:13:50 - visite: 898) »

:: L’attesa (Pubblicato il 22/06/2008 22:30:00 - visite: 932) »

:: E! (Pubblicato il 24/05/2008 - visite: 906) »

:: Discorso politico di uno per strada (Pubblicato il 08/04/2008 - visite: 926) »

:: Un giorno, tra i palazzi (Pubblicato il 16/03/2008 - visite: 862) »

:: Non ho capito bene (Pubblicato il 24/02/2008 - visite: 865) »

:: Di buon mattino (Pubblicato il 10/02/2008 - visite: 843) »

:: tuttavia... (Pubblicato il 01/02/2008 - visite: 963) »

:: Attesa (Pubblicato il 29/01/2008 - visite: 810) »