Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Arte e scienza: quale rapporto? [L’arte e la scienza in 72 autori | e-book n. 239]
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 60 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Feb 18 18:33:22 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il cesto delle cianfrusaglie

di Fabiana.Scapola
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 24/01/2020 11:29:42

 

Il cesto delle cianfrusaglie

 

C'era una volta un bambino 

che ogni volta che passeggiava nel bosco,

nei prati e nelle valli..

amava roccogliere "oggetti meravigliosi".

Anche dal vecchio del paese che collezionava un pezzo della loro storia,

dal rabavecchi, dall'arrotino, dal ferri vecchi.. insomma ovunque qualcuno ammucchiava o collezionava qualcosa lui andava ad infilare il nasino in cerca di "mirabilia".

Ogni cosa per lui era stupore quasi se ne innamorava, aveva un valore immenso era unica.

Sempre la gioia di avere fra le mani un piccolo tesoro..

Non era per lui un custodire con cura era un continuo ammirare quasi un contemplare.. non mancava la curiosità e il comprendere "cosa fosse quella cosa lì".

Alla fine ci arredava la casa, sempre poste in punti ben visibili, li posava sulle mensole, sui mobili a parete. Li combinava in forme strane davano vita a quadri o sculture... anche con gli orologi rotti realizzava "sculture" opere artistiche...

Tutto, ogni cosa dava "qualcosa".

...fino a che come in ogni favola che si rispetti arrivarono le streghe cattive in abito da fate e rubarono ad uno ad uno tutti gli oggetti animati..

il tesoro del bambino, la sua gioia, ciò che gli riempiva lo sguardo, l'anima e il cuore.  

...non appena presi le streghe li guardarono, cercando quello stupore quel tesoro, ma finirono per domandarsi dove fosse più quella bellezza, quell'alone di fascino e mistero, che tanto traspariva dagli occhi di quel bambino...

volevano...

Il bimbo rimase con la casa vuota, con il cuore triste deciso a non raccogliere più nulla, e le streghe con un mucchio di cianfrusaglie...

 

F. Scapola

 

 

 

 

 

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Fabiana.Scapola, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Fabiana.Scapola, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Le tecniche diaboliche degli angeli (Pubblicato il 14/02/2020 18:56:01 - visite: 20) »

:: Diario breve: un piccolo bucaneve (Pubblicato il 25/01/2020 11:12:26 - visite: 64) »

:: Nebulosa (Pubblicato il 15/12/2019 10:35:29 - visite: 103) »

:: La storia della Monaca di Monza rivisitata e corretta (Pubblicato il 23/11/2019 07:05:59 - visite: 127) »

:: Spiazzati come bambini (Pubblicato il 12/11/2019 08:08:37 - visite: 117) »

:: Cosa so del regno dei morti io (Pubblicato il 10/11/2019 12:16:50 - visite: 97) »

:: Dolore - Amore (Pubblicato il 09/11/2019 06:39:46 - visite: 92) »

:: Mettere al riparo la relazione..omosessuale (Pubblicato il 08/11/2019 09:38:35 - visite: 92) »

:: Appunti di viaggio (Pubblicato il 06/11/2019 08:23:25 - visite: 92) »

:: Consigliare: saggezza o follia (Pubblicato il 05/11/2019 10:25:43 - visite: 79) »