Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANNIVERSARIO PROUST: 10 luglio 1871 - 10 luglio 2019
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1049 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jun 30 19:21:16 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Nell’ombra della pioggia

di Perlanera Uno
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 21/10/2012 07:21:26

Voilà, un'irriverente riverenza
alla platea dei bipedi che danza
in punta ai passi in una melodia
tra veli e vezzi di una fredda scia.

Consulterai l'oracolo cinese,
l'oroscopo del giorno per un mese?
Che cosa speri mai di tirar fuori,
la luce da un imbroglio di colori?

Un altro sole scivola in silenzio
coi petali lasciandoci alle spine
del fiato appesantito dell'inverno
che ci sorprende al suono di campane.

Il piano sfuma le ultime due note
sui toni della mia malinconia
e mi attorciglia l'anima al pensiero
di questa impronta che non va più via.

Immagini sfumate come un sogno
vagheggiano sull'aria della sera,
dai muri ai luccicori dentro agli occhi,
dal fiume alla sua curva più severa.

Cammino, mi trascino, fa lo stesso,
col cielo che mi piove ad ogni passo
la notte sconfinata e mi confina
nell'ombra della pioggia e m'incatena.


*** *** *** *** *** *** ***


“Nessun uomo è un’Isola, intero in se stesso. Ogni uomo è un pezzo del Continente, una parte della Terra. Se una Zolla viene portata da un’onda del Mare, l’Europa ne è diminuita, come se un Promontorio fosse stato al suo posto, o una Magione amica, o la tua stessa Casa. Ogni morte d’uomo mi diminuisce, perché io partecipo dell’umanità. E così non mandare mai a chiedere per chi suona la campana: Essa suona per te.”
John Donne 
- Per chi suona la campana, Hemingway- In memoria di G. M.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Perlanera Uno, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Perlanera Uno, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: È l’ora (Pubblicato il 11/01/2015 15:59:39 - visite: 657) »

:: Tre gradi sottozero (Pubblicato il 09/01/2015 15:38:40 - visite: 523) »

:: Di notti in cui vorresti (Pubblicato il 25/02/2014 11:38:24 - visite: 993) »

:: Ed è già notte (Pubblicato il 24/09/2013 22:29:19 - visite: 1120) »

:: Non ci siamo persi abbastanza (Pubblicato il 12/04/2013 00:48:00 - visite: 987) »

:: Frammenti lucenti (Pubblicato il 17/01/2013 11:56:28 - visite: 1028) »

:: La notte si è sottratta allo stupore (Pubblicato il 15/01/2013 18:26:17 - visite: 1061) »

:: e non so dire (Pubblicato il 11/09/2012 07:47:27 - visite: 910) »

:: Sotto le pietre (Pubblicato il 26/07/2012 11:18:23 - visite: 905) »

:: In riva al mare? (Pubblicato il 25/07/2012 13:37:02 - visite: 1217) »