Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 852 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Apr 9 14:02:00 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Natura Vergine - 1988

di Paola Cecconello
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 16/05/2013 16:21:35

La mia mente

 

brama a cogliere

 

le sfumature

 

di questo mattino

 

che mi scorre innanzi

 

prepotente

 

e ride

 

dei suoi colori,

 

la lingua

 

vuole sciogliersi

 

dalle inibizioni del tempo

 

mentre immagini

 

paiono occultarsi

 

entro vuoti oscuri,

 

impregnati di banale

 

vivere quotidiano,

 

tappezzati da anemici

 

quadri di collage.

 

 

 

La mia vita

 

scorre adesso

 

su due univoche rotaie,

 

divorate e deglutite

 

da gallerie ottenebrate

 

ed immagini parallele

 

che colgo ad intermittenza,

 

quadri antichi

 

di storie vissute,

 

grembo di uomini

 

ed anatemi

 

estraniati dalla propria

 

natura vergine.

 

 

 

                                      Paola Cecconello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Paola Cecconello, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: la realtà 1990 (Pubblicato il 07/06/2013 14:45:03 - visite: 815) »

:: Orizzonte - 2012 (Pubblicato il 16/05/2013 19:22:00 - visite: 785) »

:: Stallo - 2012 (Pubblicato il 16/05/2013 19:19:24 - visite: 715) »

:: Scacco alla regina: d2-d4 muove il bianco-2012 (Pubblicato il 16/05/2013 19:07:27 - visite: 771) »

:: Henry-passeggiata invernale sui colli novesi-2009 (Pubblicato il 16/05/2013 18:47:46 - visite: 737) »

:: Laura dove - 2010 (Pubblicato il 16/05/2013 18:40:18 - visite: 667) »

:: La chiave del pensiero - 1990 (Pubblicato il 16/05/2013 18:38:16 - visite: 759) »

:: Vivere - 2008 (Pubblicato il 16/05/2013 18:26:56 - visite: 715) »

:: Spirto infranto - 1985 (Pubblicato il 16/05/2013 18:23:16 - visite: 690) »

:: Felicità - 1992 (Pubblicato il 16/05/2013 18:19:44 - visite: 652) »