Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
21 marzo - Giornata Mondiale della Poesia: La Poesia, i Poeti #poesiapoeti »
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATI I NOMI DEI FINALISTI
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1360 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Mar 21 09:58:02 UTC+0100 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

L’invisibile bastone d’avorio

di cristina bizzarri
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 03/08/2013 19:06:28

"Sia dato a ognuno un bastone d'avorio" -
costruito da ch'ien apposta per k'un
nel cielo del drago di luce volante
che scende nel ventre di terra
da azzurro smagliante, rosseggia,
poi al fianco di cento creature lo pone
in segno segreto di chiara visione -
"ricordati", annuncia nel canto divino,
"il volto che hanno le cose, il sentiero
di spine disgiunge la ruota dall'asse".
Così io mi inclino e al buio nascondo
tra pieghe pesanti di stoffa preziosa
il bastone - ora è scettro perduto
di Yin, regina dei passi notturni,
che in candida veste procede
sui piccoli piedi tra gocce di sangue -
a lei mi riunisco, la vedo, laggiù.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

cristina bizzarri, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Ti basti una tana nel vento (Pubblicato il 13/01/2019 15:47:10 - visite: 92) »

:: In trasparenza attraversati (Pubblicato il 07/01/2019 20:10:42 - visite: 127) »

:: Che strana cosa il mondo, amore del mio soffio (Pubblicato il 07/12/2018 20:26:59 - visite: 189) »

:: Cuore di silenzio (Pubblicato il 02/11/2018 10:07:21 - visite: 155) »

:: Mentre ragazzi (Pubblicato il 27/10/2018 19:11:32 - visite: 143) »

:: In mezzo al corpo (Pubblicato il 21/09/2018 17:46:10 - visite: 166) »

:: Curriculum (Pubblicato il 14/09/2018 09:52:22 - visite: 205) »

:: Se penso il pensiero (Pubblicato il 08/09/2018 19:59:01 - visite: 186) »

:: Tra mura troppo alte (Pubblicato il 18/08/2018 13:16:28 - visite: 211) »

:: Elegia - Offertorio (Pubblicato il 13/08/2018 14:36:32 - visite: 183) »