Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANNIVERSARIO PROUST: 10 luglio 1871 - 10 luglio 2019
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1238 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 13 22:15:11 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Due bambini sulla strada

di Amina Narimi
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 01/12/2013 23:30:45

Ancora un inverno e nuove ali

ai piedi nudi che cercano aderenza
-battendo ai vetri gli avamposti-

sorvolando a mente dove il fiume

fa una piccola piega e si ritira
tra la pancia e il cuore. Con la neve
è un tatuaggio nuovo a caratteri di fuoco

un’ipotesi di cura sul sentiero

di suoni labiali ci spetta un nuovo amore
nei corpi schiusi di bianchezza-
per ogni sogno spento-
si sporge e colma il cielo
gonfiando la pelle alla soglia

 

eppure migriamo

nella rivelazione del silenzio-
soffrendo la ciotola di pane
dove abbiamo raccolto del vento

lo sguardo intravisto a manciate
l'ombra degli assenti. Stringendo al dito
una memoria segreta come reliquia-
dove calmiamo il  male di bianco
trascinando sul labbro una luce 

nella piena del freddo
aspirando a un colore lontano

a un albero più vicino negli occhi-

che si adagiano chiari all'andare-

proteggendo quei pozzi vedenti

come un'Ama le perle del mare

come il cielo i lumi la sera

Quei due bambini

non scendono a patti

                            con la realtà

camminano verso di Noi

non si voltano indietro, la loro innocenza

scende la strada, viene fuori dal paese

tenendosi per  mano. l'orizzonte

alle spalle. Tutto diventa cos'è.

 

 

 

 

 

 

 

         

         Soutine- Due bambini sulla strada

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Amina Narimi, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Amina Narimi, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Pesach (Pubblicato il 20/04/2019 19:34:58 - visite: 143) »

:: Le azzeruole #GiornoMemoria (Pubblicato il 27/01/2019 23:57:12 - visite: 206) »

:: Babij Jar #GiornoMemoria (Pubblicato il 26/01/2019 19:38:49 - visite: 175) »

:: Rayuela (Pubblicato il 24/01/2019 19:21:51 - visite: 195) »

:: Siamo stati angeli nell’acqua (Pubblicato il 04/01/2019 11:13:09 - visite: 257) »

:: L’acqua nascosta nel piccolo melo (Pubblicato il 30/12/2018 15:38:06 - visite: 156) »

:: La fragilissima (Pubblicato il 20/12/2018 10:07:49 - visite: 213) »

:: Più di un giungere soltanto (Pubblicato il 27/06/2018 20:18:20 - visite: 301) »

:: Pianete (Pubblicato il 05/06/2018 09:11:01 - visite: 303) »

:: Saliva celeste come un ricamo - Videopoesia (Pubblicato il 03/06/2018 22:55:00 - visite: 415) »