Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 453 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 4 10:20:04 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La zingara – țiganilor – O cigano

di Salvatore Armando Santoro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 29/11/2017 03:20:54

La zingara già sapeva di noi,

me l’aveva anticipato un giorno al mercato:

Dammi un euro”- mi aveva detto –

e ti svelo il destino”.

 

La zingara sapeva già tutto di noi,

me l’aveva detto rubandomi la mano,

leggendo non so cosa tra le linee sfiorite.

Dammi un euro” – piagnucolava –

avrai un amore giovane, ma devi pagare per questo”.

 

Ridevo divertito, quel giorno al mercato.

Paga, ascolta me bel giovane;

La profezia sarà funesta, se non versi il dovuto”.

 

Ma lei era molto più giovane di me,

non riusciva a vedere i miei anni.

Tutti non vedevano i miei anni,

ma il sacco pesava sulle spalle:

la profezia non poteva interessarmi.

 

Ma venne l’amore lo stesso,

arrivò all’improvviso come una folata di vento,

mi arruffò i capelli,

ma dopo mi sconvolse anche l’anima e la ragione.

 

Oggi ripenso a quella zingara,

la cerco per le strade,

davanti ai supermercati.

L’amore l’ho perso e vorrei pagare il dovuto,

vorrei pagare per quello che ho avuto.

 

Salvatore Armando Santoro

(Boccheggiano 16.8.2013 – 13,29)

 

 

 

TIGANILOR

(Traduzione in rumeno di Cornelia Minda – Nicola Popescu su FB)

 

Tiganca stia deja de noi

si m-a asteptat intr-o zi la piata

da-mi un euro -mi-a zis

si o sa-ti prezic destinul…

Tiganca stia deja totul de noi,

mi-a spus-o furandu-mi maana,

citind nu stiu ce intre liniile rasfirate.

Da-mi un euro – scancea-

o sa ai o iubire tanara,

dar va trebui sa platesti pentru asta”.

radeam amuzat, in acea zi la piata.

Plateste, asculta-ma baiat frumos;

Profetia o sa fie sumbra, daca nu dai ce trebuie”.

Dar ea era mult prea tanara decat mine,

si nu reusea sa vada anii mei.

Totii nu reuseau sa-mi vada anii,

dar sacul era greu in spate:

profetia nu ma putea interesa.

Dar vine si iubirea la fel,

ajunge pe neasteptate ca o rafala de vant,

ciufulandu-mi parul,

ar imi tulbura sufletul si ratiunea.

Azi ma gandesc la acea tiganca,

o caut pe strazi,

in fata pietelor.

Iubirea am pierdut-o si voiam sa platesc darea,

vroiam sa platesc pentru ceea ce am avut .

 

 

O CIGANO

(Traduzione in portoghese di Luiz Carlos da Silva)

 

O cigano já nos conhecia,

eu tinha previsto um dia de mercado:

me dê um dólar” – me disse – e eu vou revelar o destino “.
O cigano já sabia tudo sobre nós,

disse-me rubandomi a mão dele,

lendo não sei o que murchou linhas.
“Me dê um dólar”- coramingou –

você terá um amor jovem, mas você tem que pagar por isso”.
Eu ri, divertido naquele dia no mercado.
“Pay, jovem bonito me ouve;
A profecia será fatal, se não os versos devido “.
Mas ela era muito mais jovem do que eu,

ele não conseguia ver meus anos.
Todos eles viram meus anos,

mas o saco que pesava sobre seus ombros:

a profecia não poderia me interessar.
Mas foi isso mesmo amor,

veio de repente como uma rajada de vento,

eu arruffò seu cabelo,

mas depois que eu apertei até a alma e a razão.
Hoje eu acho que para o cigano,

buscando nas ruas,

na frente de supermercados.
O amor eu o perdi e vou pagar devido,

deixe-me pagar o que eu tenho.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Armando Santoro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Armando Santoro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Leggendo i tuoi versi (Pubblicato il 28/06/2020 01:03:11 - visite: 27) »

:: Vi sono notti (Pubblicato il 28/06/2020 01:00:34 - visite: 11) »

:: Partenze (Pubblicato il 28/06/2020 00:56:38 - visite: 12) »

:: Bruma autunnale (Pubblicato il 22/06/2020 02:50:53 - visite: 29) »

:: Bruma autunnale (Pubblicato il 22/06/2020 02:14:48 - visite: 18) »

:: Haiku - Opaco raggio (Pubblicato il 21/06/2020 03:14:44 - visite: 18) »

:: Azzurra (Pubblicato il 21/06/2020 02:47:24 - visite: 20) »

:: La verità fa male (Pubblicato il 20/06/2020 00:00:38 - visite: 45) »

:: Cicli (Pubblicato il 18/06/2020 04:10:20 - visite: 24) »

:: Fischia il vento (Pubblicato il 17/06/2020 00:50:53 - visite: 65) »