Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 71 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue May 21 21:04:27 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Ventagli di luce

di Graced
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/04/2019 17:40:56

 

Spighe rilucenti

fino allo splendore dell’oro

 baciate dal sole e carezzate dal vento

mi accolgono:

 

- purezza di chi può tornare risanato

alle antiche sorgenti –

 

ripercorrendo quelle strade smarrite

e finalmente ritrovate

respirando spire di risveglio

nell’aria nivea della luce del cielo

a riaccendere giorni di serenità e pace.

 

Ho cancellato quel mistero che fu pioggia

lontano dall’azzurro firmamento

che mi tenne rannicchiata ed impaurita

in sottoscala umidi e scuri

donando false fioriture

gelando lo sguardo

perché colmavano d’ombra

le cose future.

 

Oggi ho imparato ad apprezzare

quei ventagli di variegata luce

che ravvivano la vita

nelle loro cangianti sfumature.

 

Grazia Denaro


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Graced, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: La silente magia della sera (Pubblicato il 20/05/2019 16:06:47 - visite: 31) »

:: Una sola melodia (Pubblicato il 15/05/2019 16:45:16 - visite: 56) »

:: I tuoi passi in quelle sere d’oro (Pubblicato il 12/05/2019 18:54:28 - visite: 54) »

:: Il raro fasto della natura (Pubblicato il 03/05/2019 17:45:45 - visite: 59) »

:: Variare i tempi del presente (Pubblicato il 29/04/2019 09:32:21 - visite: 67) »

:: Un tempo che non varia (Pubblicato il 25/04/2019 18:46:11 - visite: 66) »

:: Ogni tua liquida parola (Pubblicato il 15/04/2019 14:48:30 - visite: 96) »

:: Curvando angoli appuntiti (Pubblicato il 10/04/2019 20:11:30 - visite: 82) »

:: Rimani qui (Pubblicato il 08/04/2019 14:41:23 - visite: 90) »

:: Rinascere a nuova vita (Pubblicato il 04/04/2019 19:36:51 - visite: 90) »