Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 38 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Jun 19 09:02:39 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Suite di un attimo

di Stefano Verrengia
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 01/05/2019 11:05:29

SUITE DI UN ATTIMO

 

A volte, con un tuo bisbiglio,

sembri sfiorarmi l’anima

come una brezza di Maggio.

Bianco giglio, l’amarezza

di un Poeta non potrai

mai capirla.

I nostri neri lai

sono i sinceri latrati di un cane,

sono i carati di un pezzo d’oro,

sono uno stupido coro di una chiesa

sempre più vuota, sono la ruota

di una macchina che mangia

l’asfalto, sono il cobalto

di un cielo di Febbraio.

Non potrai mai capire

il dolore del sentire

l’oceano dentro ma essere

solo una barchetta usurata

che imbarca acqua,

pronta ad affondare.

E in quest’onta che è la vita

guardare stelle lontane

e naufragare con lo sguardo

fino a sentirmi un dardo

lanciato oltre il tempo …

E col poco fiato che mi rimane,

voglio sussurrarti dolci versi

che persi voleranno come polvere,

come tersi lampi d’azzurro

in un tiepido Giugno ...

e dedicarti rime che siano concime

per il nostro giardino,

per quell’attimo divino

che provo quando è covo

d’amore il tuo sguardo,

quando è Poesia

il silenzio delle nostre labbra.

E bevo a fiotti dal tuo cuore,

come da una fontana rigogliosa,

Speranza, Eternità ed Infinito,

un invito alla vita e alla dolcezza.

Ma è un ebbrezza tutto ciò,

e quella fontana è solo vino

che domani mi lascerà

arida la bocca, come un deserto.

E’ avida la mia penna,

avida come una spada in battaglia:

mai pavida affronta il vento

come un folle Don Chisciotte!

E tu, fresco geranio,

non senti l’uranio nel mio cuore,

che fa marcire tutto ciò che tocca

con la sua bocca putrida,

con la sua lurida accozzaglia

di tenebrosi pensieri.

La mia Poesia raglia,

in questi pascoli erbosi,

negli ombrosi attimi

dove il sole non la sfiora.

E l’eternità, l’eternità cos’è?

E’ solo un lampo che squarcia

le tenebre.

E l’infinito, l’infinito cos’è?

E’ solo la tua ciglia

che sfiora la mia.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Stefano Verrengia, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Cane randagio (Pubblicato il 12/06/2019 21:36:54 - visite: 20) »

:: Suite notturna (Pubblicato il 17/05/2019 10:58:07 - visite: 31) »

:: L’attesa (Pubblicato il 08/05/2019 20:15:36 - visite: 49) »

:: Fiori elettrici (Pubblicato il 03/05/2019 16:32:14 - visite: 58) »

:: Primavera (Pubblicato il 26/04/2019 22:03:34 - visite: 43) »

:: Metamorfosi (Pubblicato il 23/04/2019 19:27:37 - visite: 51) »

:: De relictis dei (Pubblicato il 20/04/2019 13:36:56 - visite: 90) »

:: Risveglio (Pubblicato il 12/04/2019 18:42:45 - visite: 78) »

:: Rapsodia in Re min (Pubblicato il 11/04/2019 18:15:56 - visite: 74) »

:: Poema interiore (Pubblicato il 08/04/2019 12:19:38 - visite: 70) »