Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 75 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Nov 10 05:10:43 UTC+0100 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Vado a ripetizione

di Robert Wasp Pirsig
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 16/09/2019 12:51:28

 

Le figure in memoria sono contrappesi. Fuori

tempo, fuori misura, fuori posto. Fuori i nomi 

si tengono ai volti. Qualcuno viene a stento 

per la tremenda potatura della rivisitazione. 

Come panni stazzonati le labbra stirano vapori. 

Amarezza è la trama delle pieghe. Inquietudine 

le combina grosse. Quanto ho perso qui è sollievo 

altrove. Non riposo. Lasciatemi dire che la mente 

fa tutto da sola, anche perché gli occhi sono fattori 

della luce che attraversa il torpore del panorama 

senza metterlo a fuoco. Uno sguardo dalla finestra 

respira sul ventre della strada. Via via nel vetro c’è

la distanza tra l’imbocco di oggi e lo sbocco di ieri.

Notte nella residenza del dovere andare avanti:

note che si lacerano sui se. Accomodati, dico 

ad uno con le mie fattezze: la figura viva è sacra

per le sue cattive abitudini. Le cattive non cedono. 

Dalle buone ho preso la lezione delle candele.

Piccole fiammelle, talmente intense da consumarsi

in breve. Da quelle votive passa un fulmine d’amore.

Fatto di voci leggere, talmente sottili da confondere

i nomi in sorti. A ripetizione.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Robert Wasp Pirsig, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Robert Wasp Pirsig, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: In nome e per conto di LUCA (Pubblicato il 28/10/2019 12:38:57 - visite: 61) »

:: In seguito al lontano (Pubblicato il 24/10/2019 09:23:41 - visite: 78) »

:: Paradigmi di autovalutazione (Pubblicato il 21/10/2019 10:43:42 - visite: 69) »

:: Esito nella passeggiata (Pubblicato il 17/10/2019 21:28:51 - visite: 54) »

:: Congedo del riccio (Pubblicato il 14/10/2019 09:56:10 - visite: 51) »

:: Tirata per i capelli (Pubblicato il 11/10/2019 14:47:20 - visite: 55) »

:: Dialogo tra le claveline (Pubblicato il 09/10/2019 10:41:49 - visite: 64) »

:: Monologo del cefalo (Pubblicato il 03/10/2019 11:14:39 - visite: 68) »

:: Non chiamatemi (Pubblicato il 30/09/2019 23:16:58 - visite: 70) »

:: Ad libitum (Pubblicato il 24/09/2019 11:05:17 - visite: 68) »