Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 297 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Dec 7 06:05:37 UTC+0100 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Abbracciarti è ridere

di Francesca Serragnoli 

Proposta di Marisa Madonini »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/05/2019 15:53:50


Abbracciarti è ridere fino a piangere
l’appartamento vola via come un cappello
o un foulard di storni impigliati al cielo

come tante formiche il sole
vaga sul tuo petto

lo sguardo perde se stesso in un filamento
che ritira e scuce un infinito slargo
ferita abbandonata dal sangue
le cui labbra scolorano come argini morenti

leva la luna lo spillo
la vita si stacca
in una cesta si tiene stretta
al tempo intrecciato intorno al suo calore

l’isola violetta, l’ondulato amore
le cui vele non hanno ombra.

Inedito

da: Interno Poesia

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Marisa Madonini, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Marisa Madonini, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: Da : Le distrazioni del viaggio , di Annalisa Ciampalini (Pubblicato il 24/11/2019 17:19:18 - visite: 42) »

:: Vuoto d’amore , di Alda Merini (Pubblicato il 02/11/2019 11:56:38 - visite: 75) »

:: Ulisse , di Umberto Saba (Pubblicato il 22/10/2019 14:38:29 - visite: 96) »

:: Idilli XVIII , di Teocrito Idilli XVIII Epitalamio di Elena (Pubblicato il 20/10/2019 10:42:15 - visite: 97) »

:: Le mie mani mantengono stelle , di Sophia de Mello Breyner Andresen (Pubblicato il 29/07/2019 14:46:56 - visite: 220) »

:: The sound of silence Publius Vergilius Maro , di Virgilio (Pubblicato il 19/06/2019 10:14:11 - visite: 236) »

:: ’Il miele selvatico sa di libertà’ di Anna Achmatova , di Anna Achmatova (Pubblicato il 07/02/2019 11:31:08 - visite: 354) »

:: Il Tempo della poesia , di Bijan Jalali (Pubblicato il 13/01/2019 22:18:01 - visite: 299) »

:: Mutazioni poetiche di Martha Asunciòn Alonso , di (Pubblicato il 05/01/2019 19:10:47 - visite: 345) »

:: Da: Dal russo con amore : Joseph Brodsky e la lingua inglese , di Joseph Brodsky (Pubblicato il 05/11/2018 18:32:01 - visite: 436) »