Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 
« torna indietro | torna ai libri | vai al libro | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Antonio Mazziotta
Due insieme

Sei nella sezione Commenti
 

 Valentina Ciurleo - 25/01/2014 23:15:00 [ leggi altri commenti di Valentina Ciurleo » ]

inizio la lettura..mi ha subito ispirato
Grazie

 Alessandra Ponticelli Conti - 11/06/2013 21:29:00 [ leggi altri commenti di Alessandra Ponticelli Conti » ]

Ciò che più mi ha affascinato in questi racconti, solo in apparenza diversi tra loro, è la leggerezza con la quale viene narrata ogni storia. In ogni personaggio il disagio esistenziale si stempera per raggiungere una tranquillità e una consapevolezza, che si costruiscono nel tempo. E, infatti, è il tempo il filo conduttore di questa raccolta. Il tempo che anche " se ladro e imbroglione" rappresenta la chiave per aprire ogni porta. L’essenziale, ci dice l’autore, è sapere ingannarlo. Splendido il legame affettivo di " Due insieme" e davvero intrigante e coinvolgente la figura di Kruger Gunter. Lo stile semplice, lineare e la notevole capacità descrittiva rendono questa silloge molto gradevole sia sul piano dei contenuti, sia sul piano narrativo. Complimenti!

 Alessandra Ponticelli Conti - 11/06/2013 08:24:00 [ leggi altri commenti di Alessandra Ponticelli Conti » ]

Gentile Antonio, ho cominciato a leggere i tuoi racconti e li sto trovando davvero molto interessanti. Non appena avrò finito, ti farò sapere! Un caro saluto
Alessandra