Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Arte e scienza: quale rapporto? [L’arte e la scienza in 72 autori | e-book n. 239]
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Adielle
Lei

Sei nella sezione Commenti
 

 Adielle - 10/05/2015 09:45:00 [ leggi altri commenti di Adielle » ]

Grazie Robert, hai perfettamente ragione, a volte temo le mie parole, a te è mai capitato? E’ una sensazione strana, mi sembra come di correre dei rischi, soprattutto di poter far soffrire qualcuno, compreso me, e mi domando se sono veramente libero quando scrivo però mi rispondo ancora di si, in definitiva sono io che decido ma se fossi troppo condizionato? Non so, sinceramente è un fenomeno che non ho voglia di indagare troppo, comunque per il futuro cercherò di fare come dici tu e non temere le mie parole, grazie, un caro saluto.
Grazie Lorenzo, si un’ anima libera, ti giuro che anch’io l’ ho percepita così, svincolata da una morale comune e libera anche di essere egoista e "cattiva", delle volte, senza provare particolari rimorsi, con il cinismo sempre a portata di mano come strumento di autodifesa. Ciao, un caro saluto.

 Lorenzo Mullon - 09/05/2015 20:57:00 [ leggi altri commenti di Lorenzo Mullon » ]

la gigantesca macchina delle coincidenze diventa addirittura prevedibile per un’anima libera

 Robert Wasp Pirsig - 09/05/2015 20:29:00 [ leggi altri commenti di Robert Wasp Pirsig » ]

Non temere le tue parole: la prima forma era splendida.