Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Amina Narimi
Avamposto degli angeli

Sei nella sezione Commenti
 

 Amina Narimi - 07/07/2013 00:40:00 [ leggi altri commenti di Amina Narimi » ]

Ammutolita dalla grazia delle vostre parole
come quel giorno dal dolore
nella sala di commiato in fiamme

Grazie Cristina, grazie *Nando
siete speciali

 Cristina Bizzarri - 06/07/2013 16:12:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Non aggiungo altro a quanto scritto e sentito da Nando. Solo che lo condivido.
Ciao Amina

 Ferdinando Battaglia - 06/07/2013 15:44:00 [ leggi altri commenti di Ferdinando Battaglia » ]

Ho incontrato una citazione di Thomas S. Eliot che mi sembra rivesta perfettamente la tua produzione poetica; scrive Eliot (traggo dalla Rete): "La vera poesia può comunicare anche prima di essere capita", ed è una comunicazione, aggiungo io da lettore, che avviene nelle profondità dell’anima e poi, a poco a poco, entra in gioco anche la testa e si continua allora a scoprire le molteplici ricchezze provenienti dalla relazione oggettiva e soggettiva con il testo; quindi proprio perché è vera la tua Poesia, ad ogni sua lettura si vive un’esperienza (mi sembra lo scrivesse in un suo commento a te la Savelli), che precede ogni comprensione intellettuale.

Buon pomeriggio Amina

p.s. Particolarmente suggestivo il titolo