Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Angelo Ricotta
Amore pagano

Sei nella sezione Commenti
 

 Angelo Ricotta - 20/12/2017 19:20:00 [ leggi altri commenti di Angelo Ricotta » ]

Grazie ancora, Arcangelo, per i tuoi lusinghieri commenti. La poesia è sì ispirazione ma anche studio, ricerca fuori e dentro se stessi, affinché forma, suono e contenuto delle parole si fondano in un unicum per arrivare a creare quel canale di comunicazione che permetta di trasferire l’interiorità dell’uno nell’altro.

 Arcangelo Galante - 20/12/2017 15:26:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Indelebile amore, manifestato da sentimenti concitati, per dei momenti trascorsi nell’esistenza dei protagonisti, l’autore e Virginia, riaffiorano, nell’istante impensato, tramite il traghettatore, pronto a estrapolarli dal tempo.
Una fantasiosa narrazione, umanamente esprimente ogni riflessione scaturita da un vissuto, che ha lasciato tracce forti, nell’anima, certamente, di entrambi.
Un finale davvero sorprendente che rivela, in modo concreto, la fine “poetica” della conclusione, inerente la storia tutta.
Bellissimo testo, caro Angelo!

 Angelo Ricotta - 20/12/2017 14:30:00 [ leggi altri commenti di Angelo Ricotta » ]

Grazie per la tua attenzione. Sui nostri fragili vascelli ci avviamo verso l’approdo mentre intorno nel mare della vita infuria la tempesta.

 Luca Gamberini - 20/12/2017 13:20:00 [ leggi altri commenti di Luca Gamberini » ]

Tutto ciò che doni è tuo per sempre. (cit.) Buon compleanno Angelo (in lieve ritardo)