Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Scarica gratuitamente LaRivista n. 4/2016, Anno IV, Aa. Vv. (pdf)
Partecipa al Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - III edizione (2017)
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di L’Arbalète
Penny Arcade

Sei nella sezione Commenti
 

 LArbalte - 10/01/2017 17:03:00 [ leggi altri commenti di LArbalte » ]

Lig, per fortuna l’hai scritto e ti ringrazio deliziato perch lo prendo per un complimento, pi che quella buffa faccenda del momento alto della scrittura poetica contemporanea...

 Lig E. Norant - 10/01/2017 14:52:00 [ leggi altri commenti di Lig E. Norant » ]

Questo LArbalete". La citazione di Giovanni obbligatoria, poich definisce perfettamente la qualit di questo testo, un momento alto della scrittura poetica contemporanea; purtroppo, ammutolito dalla mia ignoranza (si pensi che avrei scritto, cos, di getto, dopo la lettura, che Bukowski, dopo aver letto Henry Miller, andato allUniversit in Inghilterra) non posso portare argomentazioni, rimanendo la mia tesi una mera opinione.

 LArbalte - 09/01/2017 22:47:00 [ leggi altri commenti di LArbalte » ]

E a te John, fratello mio maggiore, che posso dire per ringraziarti?
una vera emorragia di calda luce il tuo canto in questi giorni di gran freddo.

Ti abbraccio come tuo devoto amico

Mim

 LArbalte - 09/01/2017 21:01:00 [ leggi altri commenti di LArbalte » ]

L’avevo promesso, no?
E di solito mantengo.
E che io possa o non sapere... chiss? Bazzico con gli spettri dello zio Willy da quasi quarant’anni.
Che sai tu di me?
;-)

 Ferdinando Giordano - 09/01/2017 20:40:00 [ leggi altri commenti di Ferdinando Giordano » ]

Ah Geniaccio! Come se tu sapessi... di Penny Arcade, come io so tu non puoi conoscere di questo, per quello dedichi con altro intento a costui il tuo ineguagliabile estro. Non puoi sapere, ma ci sei dentro. Vaticinio, forse, il tuo. Ineguagliabile.

 Giovanni Baldaccini - 09/01/2017 19:08:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Baldaccini » ]

Non voglio intromettermi, ma invidio Bob per questa meraviglia!
A ritrovarne, spero, altre, perch questo L’Arbalte.