Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Franca Colozzo
Aforisma in rima

Sei nella sezione Commenti
 

 Franca Colozzo - 15/02/2018 22:10:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Certamente è più bella e più fluida la tua versione. Contraccambio il saluto, augurandoti buona notte.

 Arcangelo Galante - 15/02/2018 19:49:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Ho trovato questo aforisma, spulciando tra le tue pubblicazioni, gentile Franca, e, condividendolo appieno, nel suo intrinseco significato, me ne sono “appropriato”, riscrivendolo... a modo mio.
Ovviamente, sperando di averti fatto cosa gradita.

“Se parlar di poesia a volte è vano
cerchiamo almen di tendergli la mano...
la voce, alta, risuoni tra le mura
ché la tua rima rinfranchi ogni paura...”

Come consuetudine, lascio il mio solare saluto. :-)