Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Franca Colozzo
Guastafeste

Sei nella sezione Commenti
 

 Franca Colozzo - 01/03/2018 18:44:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

@Arcangelo, purtroppo il mondo non è semplice e, a parer mio, sono proprio gli esseri umani ad averlo guastato a 360°. Vedi,ad esempio, il clima impazzito, le guerre, le devastazioni umane a tutto campo. Cosa dirti? Mi piacerebbe cambiare pianeta per quanto il nostro sua così affascinante, ma purtroppo sono confinata su questa Terra. Adesso sono angosciata, non tanto dalla neve o dalla farsa delle prossime elezioni, ma dalla guerra in Siria che sta facendo ulteriori stragi di bambini e donne. Chi la fermerà mai? Scrivo sui social (FB, Linkedin, ecc.), ma è la mia: "Vox clamantis in deserto".
Pubblicherò a breve un volume di poesie, su questi nostri tempi, dal titolo: "Tempi dannati". Più dannati di così si muore!
Credo, dal tuo ovattato silenzio, che tu sia sotto la neve. Da noi si è ormai sciolta e speriamo che ciò avvenga presto anche in nord Italia. Buona serata.

 Arcangelo Galante - 01/03/2018 13:56:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Di guastafeste, purtroppo, ne è pieno il mondo.
A volte, diviene un vero e proprio lavoro, quello di rovinare la vita agli altri, provando anche un certo sadismo, nel farlo.
Da qui, l’inutilità di alcune persone, che credono di essere invece utilissime, soprattutto facendo comunella con altre, simili a loro.
Aforisma condiviso appieno.
Un solare e innevato saluto. :-)