Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Franca Colozzo
Nuda verità

Sei nella sezione Commenti
 

 Arcangelo Galante - 28/12/2017 12:54:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Sarebbe impossibile dare torto alla riflessione espressa con una modalità poetica che non sminuisce affatto il senso del messaggio. Credo che viviamo in un mondo nel quale la gente non può essere se stessa, tranne in alcuni casi, perché il bigottismo, l’ignoranza, i facili giudizi che etichettano l’essere umano, sono divenuti chimere. Troppe volte ho letto parole inerenti pure la libertà di espressione dell’individuo, ma l’ipocrisia sovrana regna, specie quando non si è capaci di sostenere un confronto con le persone autentiche, vere, originali, sincere e capaci di distinguersi dalla massa. E la verità, in molti ambienti, invece di essere accettata e compresa, viene penalizzata. Cosa posso aggiungere all’importanza insita nel testo pubblicato? Trovo davvero significativa la considerazione dell’autrice, che ha sviluppato il tema sull’importanza della verità, in maniera fortemente introspettiva, singolare e autenticamente rispettosa di un valore che, ormai, sta lentamente trasformandosi e perdendosi nella modernità e che, a volte, ahimè, può essere complicata, per il costante impegno assunto, e causare forte rabbia quando si scopre la natura falsa delle cose. L’argomento l’ho trovato utile e quindi mi scuso per il commento schietto che ho scritto con spontaneità: tutti abbiamo da imparare dagli altri, per un miglior vivere fatto non solo di unica apparenza, che, ahimè, fa parte anch’essa di uno dei lati dell’umana storia. Una opinione apprezzata, nella sua totalità!

Commento non visualizzabile perché l'utenza del commentatore è stata disabilitata o cancellata.