Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Emanuele Di Marco
Santo Stefano

Sei nella sezione Commenti
 

 Celina Di Marco - 11/03/2014 09:56:00 [ leggi altri commenti di Celina Di Marco » ]

Riesci a stemperare con la dolcezza la cronaca di un pomeriggio normale, purtroppo condito da un brusco imprevisto.
Deliziosi i dialoghi.

 Fiammetta Lucattini - 11/03/2014 09:25:00 [ leggi altri commenti di Fiammetta Lucattini » ]

Le cadute di quella madre, che conosco assai bene, hanno una particolarità: prediligono le chiese o le loro vicinanze.
Credo che se ne sia fatta una ragione, poiché il realismo è il suo paradigma esistenziale.
Povera mamma!
Non ha neppure meritato una piccola estasi...
Grazie, Emanuele, a nome di tutte quelle che chiamiamo mammme, di solito quando sono malate o morte.

 Loredana Savelli - 10/03/2014 20:33:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Molto bella. Penso che farà effetto sulla destinataria.
Un caro sauto.

 Amina Narimi - 10/03/2014 14:02:00 [ leggi altri commenti di Amina Narimi » ]

Particolarmente sentita e bella