Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di cristina bizzarri
Il volo breve

Sei nella sezione Commenti
 

 Fiammetta Lucattini - 02/12/2013 09:49:00 [ leggi altri commenti di Fiammetta Lucattini » ]

Carissima, più che un volo breve l’ho percepito come un lungo volo fra sentimenti e sensazioni.
Come sempre impeccabile.
Un caro saluto.

 Adielle - 01/12/2013 14:12:00 [ leggi altri commenti di Adielle » ]

Bellissima grande Cristina!

 Silvia De Angelis - 01/12/2013 10:22:00 [ leggi altri commenti di Silvia De Angelis » ]

Raffinatezza, e notevole stile poetico, in uno scrivere spontaneo e assai sentito, in grado di voler catturare emozioni sempre nuove della vita, vista in una dimensione di grande libertà e apertura della mente..
Mi inchino alla tua bravura, Cristina, un abbraccio forte e buona domenica, silvia

  Cristina Bizzarri - 01/12/2013 08:03:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Anche qui a Civitanova, da dove adesso ci sono i giardinetti dopo la piazza, mi dicono che si vedeva subito il mare ... era altro vento e altro tempo, ma le
bombolette spray sui muri continuano ad essere più veloci della luce! Grazie dei vostri commenti che sento molto e buona domenica.

 Guglielmo Peralta - 30/11/2013 22:52:00 [ leggi altri commenti di Guglielmo Peralta » ]

Abbandonarsi ai propri pensieri è sentirsi liberi, è come tornare a respirare la poesia dell’amore sulla soglia della giovinezza, quell’amore scritto, confessato, gridato sui muri che sembrano vestirsi d’aria e che mette le ali per "un volo breve" che vince la velocità della luce, perché nei pensieri ’innamorati’ entra tutto l’universo, ed esso è "un vento", un divino soffio "tra le mani".

Una poesia, davvero di ampio respiro!

 Lorenzo Mullon - 30/11/2013 20:54:00 [ leggi altri commenti di Lorenzo Mullon » ]

C’è una bella intervista a Tonino Guerra, in cui ricorda come, da bambino, poteva raggiungere il mare direttamente dalla campagna, e immergersi e godere di quella visione senza ostacoli, mentre adesso ci sono muri muri sempre più muri, fuori e dentro di noi.
Non dureranno per sempre, il maestrale di vita li spazzerà via.

 robertoperrino - 30/11/2013 20:19:00 [ leggi altri commenti di robertoperrino » ]

"ben oltre i muri che fronteggiano il maestrale"
è il vento di poesia che tentiamo di trattenere tra le mani a coppa!
bella voce la tua, qui, per quel vento!

 Cristina Bizzarri - 30/11/2013 19:30:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Grazie davvero grande, Domenico!

 Domenico Morana - 30/11/2013 19:19:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

mi piace tantissimo, Cri