Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Gil
Un pronome segreto

Sei nella sezione Commenti
 

 Gil - 29/03/2019 07:21:00 [ leggi altri commenti di Gil » ]

A parte l’errore per eccesso di generosità: definirmi Poeta è un atto di estrema compassione verso la mia "primitività" culturale, letteraria e poetica, a parte questo, hai davvero un’acutezza percettiva delle parole e del reale che vi è correlativo che, quando si ha la fortuna di leggerti, Poetessa o Commentatrice, si vive un’intima e profonda esperienza di Bellezza. Grazie.

Dev.mo Tuo

 Laura Turra - 26/03/2019 13:32:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Affidare alle parole (bello quel "loro corpo cavo") la supplenza di una tangibilità ancora non avverata, di un incontro fisico che si attende come un destino nuovo.
Eppure, per chi si ama - pare dirci il Poeta - non esiste distanza che non si colmi quando nel segreto risuona quel pronome che già rivela la misura di un’appartenenza.
Un abbraccio stretto, Gil, voce sempre cara.