Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Giovanni Rossato
Di tante cause

Sei nella sezione Commenti
 

 Giovanni Rossato - 26/07/2018 18:04:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Rossato » ]

Grazie Giuseppina apprezzo quello che hai scritto perchè quel sentimento rievocativo di cui parli è proprio ciò che ho apprezzato anche nei tuoi versi.
Un caro saluto

 Giuseppina Iannello - 25/07/2018 18:34:00 [ leggi altri commenti di Giuseppina Iannello » ]

Versi bellissimi, di un puro sentimento rievocativo.
Tecnica riposante.
Poesia che ho apprezzata molto.

 Giovanni Rossato - 24/07/2018 11:10:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Rossato » ]

Grazie Klara.

 Klara Rubino - 24/07/2018 10:54:00 [ leggi altri commenti di Klara Rubino » ]

Hai messo in evidenza, fornendo loro delle ali, congiunzioni, sottovalutate, ma questo incastro fa sì che il lettore per assaporare il contenuto delle strofe debba scendere sempre più a fondo in rilassamento e concentrazione, alla fine "pianto" è vocabolo intensissimo, pare un pianto di commozione, per la pace e le voci ritrovate!
Complimenti.

 Giovanni Rossato - 23/07/2018 09:03:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Rossato » ]

Grazie Franca, Salvatore e Laura; volevo solo chiarire che il pianto è di gioia, di commozione di fronte a tanta bellezza è quel sentimento che io ritrovo quando leggo Cusano, Pascal e Eckhart fra gli altri.

 Laura Turra - 23/07/2018 07:29:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Davvero bella, Giovanni!
Un verso su tutti: “...mi appago del silenzio / che non so scrivere”
Il silenzio è un “immenso”, impossibile dirne, ma luogo dell’anima.
Un carissimo saluto

 Salvatore Pizzo - 23/07/2018 01:50:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Intensa ed espressa alla grande che ti balza agli occhi in tutto il suo travaglio per versi: ognuno è unica causa per se stesso, ma ognuno è il mondo...
ciao

 Franca Colozzo - 22/07/2018 23:52:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Di tante cause ne basta almeno una: la voglia di vivere che trova linfa vitale nella bellezza del creato. Basta saper ascoltare la voce della natura ed il pianto si tramuta in un sorriso. Buona notte