Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Loredana Savelli
fame nera

Sei nella sezione Commenti
 

 Domenico Morana - 10/10/2011 00:43:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

tu t’ammali, tu. t’ammali. è altruismo?

Era luce quella fame, dolcissima Lory, che non eri solo tu.

 corrado sabbia - 09/10/2011 23:41:00 [ leggi altri commenti di corrado sabbia » ]

io m’ammalo, io. m’ammalo. è egoismo?

 Lorenzo Mullon - 09/10/2011 20:30:00 [ leggi altri commenti di Lorenzo Mullon » ]

Grazie, era esattamente quello che intendevo: il bruciore dell’ago nel mio stomaco, il prelievo di colpa, il perdono che non si è effuso, il rumore di una pioggia di fango sulle mie unghie nere.
Siamo stati scaraventati qui da una forza oscura, pensiamo di essere noi inadeguati, cerchiamo un’assoluzione che non arriva e non può arrivare, perché la sensibilità è Regina e l’ignoranza regna da usurpatrice.
La nostra è una guerra, non una semplice passeggiata delle emozioni