Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Loredana Savelli
il nido dei ragni

Sei nella sezione Commenti
 

 Nando - 31/07/2013 01:11:00 [ leggi altri commenti di Nando » ]

"mia madre è l’anello di una catena lunghissima
di voci di donne che lasciano echi
calcarei sulla pietra di trani"
...

"ed è infine un gatto molle,
dal suo giaciglio vorrebbe migrare

nel tiepido della sera
ma non ha parole e forse nemmeno le scarpe",

efficacemente imprimi nel lettore l’idea di una condizione storica come una catena che imprigiona.

Ciao Lory

 Emilio Capaccio - 30/07/2013 20:51:00 [ leggi altri commenti di Emilio Capaccio » ]

Splendidi versi: laddove ti sembra tu sia un terminale, in realtà sei giuntura, sei ponte, sei propaggine di un eterna continuazione.

Ciao Loredana

 Amina Narimi - 30/07/2013 16:26:00 [ leggi altri commenti di Amina Narimi » ]

un sentiero questa Tua poesia, una tela di stagioni di là dei monti (tramontana)fino giù, lungo la catena dell’estaTe. Poi di nuovo autunno inverno e ancora primavera
Bellissima e vera.

 Loredana Savelli - 30/07/2013 15:22:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

a Luciana: le scarpe ahimé spesso le prendo strette.
Un caro saluto a tutte dalla (momentanea?) tramontana.
Ciao!!!!

 Luciana Riommi Baldaccini - 30/07/2013 15:15:00 [ leggi altri commenti di Luciana Riommi Baldaccini » ]

e in questa catena lunghissima tu sei l’anello che ha, non so le scarpe, ma sicuramente le parole!

 Leonora Lusin - 30/07/2013 14:42:00 [ leggi altri commenti di Leonora Lusin » ]

Nei posti più impensati s’annidano i ricordi, catene d’esistenze femminili, la poesia, bellissima, sa d’estate e di tempo che si srotola all’indietro.Ciao Loredana

 Cristiana Fischer - 30/07/2013 14:17:00 [ leggi altri commenti di Cristiana Fischer » ]

temo che, in questo momento, ti senti tu quel "gatto molle,/dal suo giaciglio vorrebbe migrare/ma non ha parole e forse nemmeno le scarpe"
pigrizia d’estate, vento caldo, memorie in cui si affoga :-))