Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Marina Pacifici
Primavera

Sei nella sezione Commenti
 

 Franca Alaimo - 10/03/2019 21:16:00 [ leggi altri commenti di Franca Alaimo » ]

si verifica in questo testo uno slittamento temporale: mentre, infatti, si intende celebrare l’arrivo "con passo di bambina" della primavera, in realtà essa si carica della nostalgia della memoria, in cui si fanno largo soprattutto dei luoghi, lontani nello spazio, ma assai prossimi al cuore. Una poesia delicata e gentile.