Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Marina Pacifici
In questo giorno di primavera

Sei nella sezione Commenti
 

 Giulia Bellucci - 06/04/2019 22:25:00 [ leggi altri commenti di Giulia Bellucci » ]

Ciao Marina. Tristezza, malinconia sono i sentimenti che permeano questa poesia, intrisa del ricordo una figura tanto cara, com’è quella paterna. Il ricordo è un ricordo dolce, sereno, lo si legge anche da quel sorriso che compare nei versi finali e credo che proprio il pensiero di quel sorriso dia al poeta il giusto conforto anche quando compare il rimpianto di non avergli detto ciò che avrebbe voluto, a causa della, forse, prematura perdita. Ho trovato molto bello questo accostamento con la presente stagione che simboleggia proprio rinascita.