Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Roberto Maggiani
A parole – in immagini

Sei nella sezione Commenti
 

 Marisa Madonini - 21/12/2018 01:14:00 [ leggi altri commenti di Marisa Madonini » ]

Me ne piacciono varie. Ne ho scelta una di M. Bettarini da condividere:


1


È oggi – è qui

a picco – a piombo

che piombano le cose – nella sacca del riso o

del rimpianto

nel lembo secco

di fogli-foglie senza voltarsi

senza girarsi mai (le cose) a

guardare il “già fatto”

a guardar noi che – muti –

le guardiamo srotolarsi – sparire – avvicinarsi

masticare -mingere – minacciare – sillabare – recedere

in compatti drappelli o sole (solesole)

e chi sa che balzani bizzarri siamo per loro

col nostro ardire di saputi padroni

di reginelli sciocchi – di reucci da bàlia.



[da Il silenzio scritto, 1995] Mariella Bettarini

 Maria Musik - 18/02/2010 19:45:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

Roberto, Franca e Salvatore mi hanno veramente toccata con questa recensione/lettera d’amore. Una poetessa, una donna che ha saputo "far innamorare" chi l’ha conosciuta, non soltanto attraverso la sua opera, non può che essere una grande, bella persona, oltre che artista e letterata.
Grazie a Mariella di rendersi presente anche a tutti noi.
P.S. Se Roberto ha imparato da lei a condurre per mano, con dolcezza e fermezza, un’"azzeccaversi" come me, vuol dire che è stata ed è, anche, una brava Maestra.

 Mariella Bettarini - 18/02/2010 18:32:00 [ leggi altri commenti di Mariella Bettarini » ]

Carissima Franca, carissimo Salvatore,
Vi ringrazio di tutto cuore per quello che avete scritto sulla mia antologia poetica. Le vostre parole, i vostri pareri mi toccano, mi commuovono. Grazie. Grazie davvero, preziosi amici.
Mariella



 anna maria volpini - 10/01/2010 23:18:00 [ leggi altri commenti di anna maria volpini » ]

Aver conosciuto Mariella Bettarini è stato uno degli eventi più importanti della mia vita. Mariella è una persona meravigliosa e straordinaria. E’ la mia maestra di poesia. Quando posso incontrarla per me è una festa e quando parlo con lei sento di ritornare "A CASA"!
Grazie Mariella per la tua gentilezza e per la tua disponibilità. Con tanto affetto. Anna Maria Volpini

 Daniele Incami - 04/01/2010 02:46:00 [ leggi altri commenti di Daniele Incami » ]

Le sole poesie che ho letto qui mi fanno intendere la grandezza della poesia della Bettarini, elaborata, al contempo mistica e terrena.

 Mariella Bettarini - 03/01/2010 16:51:00 [ leggi altri commenti di Mariella Bettarini » ]

Grazie di cuore, care amiche, delle vostre tanto intense, convinte parole per me, per la mia poesia.
Grazie, e un affettuoso augurio anche per l’anno appena iniziato. Con amicizia, Mariella Bettarini

 gabriella gianfelici - 02/01/2010 18:03:00 [ leggi altri commenti di gabriella gianfelici » ]

La recensione di Roberto è molto esaudiente perchè questa antologia è veramente vasta, densa, da leggere più volte. E in più tempi.
Il rigore morale e la serietà del lavoro della Bettarini è innegabile e affiora ad ogni verso, impagabile è anche il suo lavoro di conduzione della casa editrice "Gazebo".
Esempio di poeta immersa nella vita vera.
Colgo l’occasione per inviarvi i miei migliori auguri per il nuovo anno nuovo,
Gabriella Gianfelici

 Loredana Savelli - 02/01/2010 12:49:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Grazie per l’invito. Dietro tutto questo lavoro, sospinto da passione, non può che esserci una qualità Alta.