Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
Una notte magica: Presentazione il 22 settembre 2019
alle ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo proposto da Paolo Melandri
Le onde

Sei nella sezione Commenti
 

  Cristina Bizzarri - 11/01/2015 01:48:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Grazie Paolo di questa bellezza. Ho letto "The waves" tanti anni fa, in inglese e faticando con immenso piacere tra i monologhi dei cinque (cinque? non sono sicura) protagonisti, dei loro soliloqui. Basta una meraviglia come questo tradotto qui da te per farmi dire che Virginia Woolf è stata/è un genio. Di intelligenza, di poesia, di sensibilità. E credo che scrivendo tentasse di allontanare da sé la scelta di quell’istante che la vedrà immergersi nelle acque ... di quale fiume o mare? Non ricordo più. Leggendo questo brano rivivo tutto il piacere e lo stupore di anni fa, quando lo lessi per la prima volta.