Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Vlad
piove fuori, intanto

Sei nella sezione Commenti
 

 Cristina Bizzarri - 23/06/2015 19:08:00 [ leggi altri commenti di Cristina Bizzarri » ]

Spalmi su tutto poesia, e anche se io non saprei viverla/farla così, leggendoti la provo questa ebbrezza che tutto intride di sé, e fa ridere forte di tutto, libera dall’opposizione dentro/fuori spalmando tutto di questa allucinazione viva, lucida, più vera delle convenzioni della bussola.

 amina narimi - 23/06/2015 16:52:00 [ leggi altri commenti di amina narimi » ]

"potrei fissare a lungo un oggetto

fino a non farlo esistere più,

fino a che quello non diventi parte

di me, come se l’occhio stranamente

avesse un suo occhio."

che bello rileggerti Vlad, fissare la tua poesia
piove fuori, intanto
sei sempre emozioneforte

 Adielle - 23/06/2015 02:01:00 [ leggi altri commenti di Adielle » ]

Dove ti trovo ti leggo (con grande piacere), ciao Vlad, un caro saluto.

 Robert Wasp Pirsig - 23/06/2015 00:44:00 [ leggi altri commenti di Robert Wasp Pirsig » ]

Oggi è una buona giornata: un’altra poesia!