LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Giorgio Mancinelli
Matera: appuntamento con il cinema

- Se sei un utente registrato il tuo commento sarà subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sarà letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sarà inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo più veloce per commentare è quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, è possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, è possibile che tu abbia già impostato tale servizio: [ autenticati ]

Appuntamento a Matera con il Cinema Indipendente. di Vittoria Scarpa – info per gentile concessione di Cineuropa - 03/03/2016 - Il V Meeting Internazionale del Cinema Indipendente è in programma nella città lucana dal 9 al 13 marzo. In programma anteprime, trailer, appuntamenti per il pubblico e incontri professionali. Cinque giorni dedicati al mondo del cinema indipendente con quindici anteprime, trailer, appuntamenti aperti al pubblico e quindici incontri professionali su temi di attualità del settore. È il programma del V Meeting Internazionale del Cinema Indipendente in programma a Matera dal 9 al 13 marzo. Tante le novità di questa edizione del Meeting che per la prima volta, oltre a dedicarsi alla produzione cinematografica indipendente, si apre al mondo dell’esercizio. Nata come iniziativa dell’AGPCI (Associazione Giovani Produttori Cinematografici Indipendenti), da quest’anno il Meeting vede anche il coinvolgimento della FICE (Federazione Italiana Cinema d’essai) e dell’ANEC-AGIS Puglia e Basilicata, come organizzatori della manifestazione. Per la prima volta inoltre sarà la città di Matera, designata Capitale Europea della Cultura per il 2019,ad ospitare il Meeting che nelle passate edizioni si è svolto a Montecatini, Trieste, Bologna e Pescara. Tra le altre novità, l’apertura della manifestazione alla città: verranno infatti proposte diverse proiezioni di film in anteprima a cui il pubblico di Matera potrà assistere gratuitamente. Il Meeting quest’anno vuole inoltre contribuire a dare una risposta da parte delle associazioni al problema della carenza di offerta di film in estate: il programma offrirà agli esercenti una panoramica sul prodotto disponibile per la primavera e per l’estate, con trailer e anteprime. Quindici le anteprime in programma di cui undici lungometraggi e quattro cortometraggi. Tra i lungometraggi aperti al pubblico, La Macchinazione [+] di David Grieco con Massimo Ranieri, Libero De Rienzo, Matteo Taranto e Milena Vukotic; Microbo e Gasolio [+] di Michel Gondry con Ange Dargent e Audrey Tautou; Tangerines [+] di Zaza Urushadze, candidato all’Oscar 2015 per il miglior film straniero; Abbraccialo per me di Vittorio Sindoni con Stefania Rocca e Vincenzo Amato; Montedoro [+] di Antonello Faretta con Pia Marie Mann, Joe Capalbo, Caterina Pontrandolfo e Luciana Paolicelli. Riservate agli accreditati le anteprime di: Desconocido - Resa dei conti [+] di Dani de la Torre con Luis Tosar e Javier Gutierrez, vincitore di due Premi Goya; Cinque Tequila di Jack Zagha Kababie con José Carlos Ruiz e Luis Bayardo; Ritorno a Spoon Riverdi Nenè Grignaffini e Francesco Conversano; Il bambino di vetro di Federico Cruciani con Paolo Briguglia e Vincenzo Ragusa; Pressdi Paolo Bertino e Alessandro Isetta con Mario Accampa e Gianluca Guastella; I Talk Otherwisedi Cristian Cappucci con Franz Gottwald e Franz Dolt. Diversi saranno i momenti di confronto sui temi di maggiore interesse per il settore: riforma della legge cinema, imprenditoria giovanile e audiovisivo, il futuro della sala cinematografica, cultura e cinema in Lucania, il cinema indipendente e il territorio, film financing, i distributori, la programmazione e le agenzie regionali, l’appeal del cinema italiano visto dall’estero, il cinema nel Mediterraneo. In programma anche appuntamenti con i rappresentanti delle case di distribuzione italiane e internazionali e un incontro con alcuni rappresentanti della Commissione per la cinematografia del Mibact. Non mancano anche in questa edizione i pitching dei produttori sui progetti, in sviluppo o già girati, che verranno presentati a distributori, esercenti e international sales. Il Meeting è realizzato con il sostegno di Sensi Contemporanei, Agenzia per la Coesione Territoriale e Lucana Film Commission, e il patrocinio di: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Direzione Generale Cinema del Mibact, Regione Basilicata, Comune di Matera, Camera di Commercio di Matera e Agis. MA COS'E' CINEUROPA: Cineuropa è il primo portale europeo dedicato al cinema e all'audiovisivo in quattro lingue. Con news quotidiane, interviste, database, inchieste approfondite sull'industria dell'audiovisivo, Cineuropa promuove l'industria del film europeo nel mondo. Benvenuti sulla piattaforma dove i professionisti possono incontrarsi e scambiare informazioni e idee. PREMIO CINEUROPA • Il Premio Cineuropa viene assegnato ad un film che, oltre alle indubbie qualità artistiche, metta in risalto l'idea di dialogo e integrazione europea • Il Premio viene insindacabilmente assegnato da uno o più redattori o collaboratori qualificati indicati da Cineuropa e presenti al Festival • Il Premio viene assegnato ad un film prodotto o coprodotto da un Paese del Programma MEDIA o membro di Eurimages • Il Premio consiste nella promozione su Cineuropa grazie ad un "Focus" (articolo e intervista scritta o in video con il regista) e un banner sul film vincitore per un mese (del valore di circa 5.000€). Il focus apparirà in homepage e newsletter ad ogni uscita del film nei paesi europei. Il Premio è assegnato nei seguenti festival partner: Festival del Cinema Mediterraneo di Bruxelles, Festival del Cinema Europeo di Lecce, Festival del Cinema Europeo di Bruxelles, Festival di Sarajevo, Lisbon & Estoril Film Festival, Festival di Cinema Europeo di Les Arcs, Istanbul Film Festival, Cinema City International Film Festival, Festival Internazionale del Film d’Amore di Mons. Consulenza script Un servizio di consulenza per sceneggiatori e produttori per un'analisi precisa della loro sceneggiatura. Corso di sceneggiatura online Otto semplici lezioni e otto esercizi per verificare i progressi e imparare dai propri errori . La prima lezione è scaricabile gratuitamente. La newsletter Settimanale, riprende le principali novità pubblicate sul sito ed arriva nella posta elettronica dell’utente. Ci si abbona compilando una semplice scheda online.

Nessun commento

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verrà data la possibilità all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignità dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sarà tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potrà essere anche negativo ma non dovrà entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno può sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sarà memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potrà essere messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.