LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Giulia Bellucci
Solitudine al tramonto

- Se sei un utente registrato il tuo commento sarà subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sarà letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sarà inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo più veloce per commentare è quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, è possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, è possibile che tu abbia già impostato tale servizio: [ autenticati ]

barca a vela in mezzo al mare al tramonto

 

 

Così ti sorprese il tramonto, 

romita e sospesa sulle onde
mentre il sole calava all’orizzonte
di rosa vanamente dipinto.

 

Un soffio salmastro si diffondeva
e dall'abisso remoto riesumava
un turbamento che poi placido
scemava nel sommesso sciabordare.

 

Ma ora già tutto tace intorno
finanche l’illusione e tu attendi
solo il giusto vento che diriga
la tua vela verso rive sicure.

 

Il dipinto, da cui è stata ispirata la poesia, è di Claude Monet Barca a vela Effetto sera

 

 

 Giulia Bellucci - 08/02/2019 20:53:00 [ leggi altri commenti di Giulia Bellucci » ]

Ciao Laura, grazie. Succede che il correttore automatico faccia brutti scherzi. A me capita spesso. Fai bene comunque a precisare, non si sa mai. Grazie di nuovo e ti auguro una splendida serata.

 Laura Turra - 08/02/2019 11:30:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

…scusa Giulia, nel mio commento mancava un apostrofo (un’ecfrasi)…

 Laura Turra - 08/02/2019 10:04:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Quasi un ecfrasi questa tua delicata poesia, Giulia. Dona malinconiche suggestioni. Un caro saluto

 Giulia Bellucci - 07/02/2019 11:58:00 [ leggi altri commenti di Giulia Bellucci » ]

Grazie Edi e Grazia. Un abbraccio a entrambe.

 Edi Davoli - 06/02/2019 17:42:00 [ leggi altri commenti di Edi Davoli » ]

Dolcissima, come planare sulle acque nella luce del tramonto. Molto brava Giulia!

 Graced - 06/02/2019 13:45:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

Una poesia introspettiva a cui fa da cornice un tramonto dalle tinte tenui e delicate. Ottimo lo scorrere dei versi che racconta con una musicalità armoniosa l’insieme di immagini e pensieri che rendono
splendida la lirica. Complimenti ed un caro saluto Giulia Bellucci!

 Franca Colozzo - 05/02/2019 11:27:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Il dipinto fa da pendent alla tua poesia con i magnifici colori che Claude Monet, da illustre padre dell’impressionismo, sapeva imprimere sulla tela cogliendo la luce del momento e, nel caso specifico, l’atmosfera vibrante di un tramonto.
Molto bello il dipinto così come la tua poesia. La nostalgia che ispira è come la vibrazione degli ultimo raggi del sole sulla superficie del mare e sulle velature del cielo all’orizzonte.
Un saluto affettuoso. Buona giornata.

 Giulia Bellucci - 05/02/2019 10:59:00 [ leggi altri commenti di Giulia Bellucci » ]

Grazie a voi tutti: Alice, Franca e Salvatore.
Questi miei versi sono stati ispirati dal dipinto di Monet, che finalmente sono riuscita ad aggiungere da computer.
Auguro una buna giornata a tutti.

 Salvatore Pizzo - 05/02/2019 02:30:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Versi di grande epicità e musicalità, di quella leggiadra bellezza, quale solo il vento nel portarsi lontano i pensieri, inseguendo il sole galante all’orizzonte...
Un caro saluto

 Franca Colozzo - 04/02/2019 20:17:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Bella e musicale è questa tua poesia, come solo l’immagine di un tramonto riesce ad infondere sempre dentro di noi.
Nessun tramonto è mai uguale a sé stesso come non lo è nessun alba.
Il miracolo della natura consiste proprio in questa metamorfosi di incanti che, ai nostri occhi, appaiono sempre nuovi.
Ogni illusione poi tace ed anche quell’attimo di stupore finisce per ritornare alla cruda realtà. Ma un sogno, anche se solo di un istante, vibra dentro di noi per l’eternità.
Una affettuoso abbraccio. Buona serata.

 Alice P - 04/02/2019 18:43:00 [ leggi altri commenti di Alice P » ]

Non esiste nulla di più salutare dell’essere in compagnia di un tramonto. Niente lascia riflettere meglio sul da farsi della propria esistenza.

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verrà data la possibilità all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignità dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sarà tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potrà essere anche negativo ma non dovrà entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno può sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sarà memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potrà essere messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.