Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
25 APRILE: ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE D'ITALIA
Antologia proustiana 2018: Cherchez la femme | invito a partecipare
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - IV edizione (2018)
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Poesia della settimana

Questa poesia è proposta dal 21/11/2016 12:00:00
Pagina aperta 430 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Apr 25 14:13:00 UTC+0200 2018

Rimarrà El Greco

di Roberto Rossi Precerutti (Biografia/notizie)

« indietro | versione per la stampa | invia ad un amico »
Invita un utente registrato a leggere la poesia della settimana »
# 1 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »


 

5. Corre la luce


Qui, corre liberamente la luce,
non ammette equivoci se sul foglio
il fianco sbilanciato dallo scoglio
di devozione o la tempia che cuce

insieme metalliche spine induce
un lamento come d'Arcadia: voglio
essere ancora tra i vivi, mi spoglio
di quest'acre nebbia da cui traluce

l'inanità precipitosa di una
suoneria — il carillon scioglie il suo polline
in cerchi ardenti... con rassegnazione

ora contemplo la nerastra schiuma
di una chioma fedele, i passi molli
orologi di nessuna ostensione.

 

[ Da Rimarrà El Greco, Crocetti Editore ]

 

 

 

 

Raccolta di poesie dedicata al grande pittore spagnolo di origine cretese, in occasione del quarto centenario della morte.

 

 


# 1 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »