Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019) | PARTECIPA
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Poesia della settimana

Questa poesia è proposta dal 17/09/2018 12:00:00
Pagina aperta 325 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Nov 15 10:57:00 UTC+0100 2018

Poeti per Genova

di Aa. Vv.

« indietro | versione per la stampa | invia ad un amico »
Invita un utente registrato a leggere la poesia della settimana »
# 0 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »


 

La mia città dagli amori in salita,

Genova mia di mare tutta scale
e, sul porto, risucchi di vita
viva fino a raggiungere il crinale
di lamiera dei tetti, ora con quale
spinta nel petto, qui dove è finita
in piombo ogni parola, iodio e sale
rivibra sulla punta delle dita
che sui tasti mi dolgono?... Oh il carbone
a Di Negro celeste! oh la sirena
marittima, la notte quando appena
l’occhio s’è chiuso, e nel cuore la pena
del futuro s’è aperta col bandone
scosso di soprassalto da un portone.

 

Giorgio Caproni

 

*

 

Proponiamo la lettura della raccolta di versi titolata Poeti per Genova curata da Elio Grasso per La Biblioteca di Rebstein.

 

Qui di seguito gli autori.

 

Elio Grasso, Genova nel mare – Simone Pieranni, Precise parole – Mario De Santis, Ma è davvero accaduto?

 

Chiara Adezati – Sebastiano Aglieco – Franca Alaimo – Paola Ballerini – Maddalena Bertolini – Gabriele Borgna – Domenico Brancale – Maurizio Brignone – Nanni Cagnone – Maria Grazia Calandrone – Luigi Cannillo – Marta Celio – Milo De Angelis – Cinzia Demi – Mario De Santis – Eugenio De Signoribus – Marco Ercolani – Gabriela Fantato – Matteo Fantuzzi – Annamaria Ferramosca – Mauro Ferrari – Luigi Fontanella – Lucetta Frisa – Giuseppe Genna – Vincenzo Guarracino – Giovanna Iorio – Tomaso Kemeny – Lamberto Garzia – Mia Lecomte – Giacomo Leronni – Laura Liberale – Carmine Lubrano – Eugenio Lucrezi – Mauro Macario – Francesco Macciò – Valerio Magrelli – Daìta Martinez – Giulia Martini – Fosca Massucco – Angelo Maugeri – Daniele Mencarelli – Giorgio Moio – Alessandra Paganardi – Marisa Papa Ruggiero – Alessandra Pellizzari – Daniela Pericone – Plinio Perilli – Raffaele Piazza – Stefania Portaccio – Claudio Pozzani – Maria Pia Quintavalla – Enzo Rega – Eleonora Rimolo – Silvia Rosa – Anna Ruchat – Anna Ruotolo – Anna Santoro – Francesca Serragnoli – Luigia Sorrentino – Antonio Spagnuolo – Sarah Tardino – Angelo Tonelli – Adam Vaccaro – Paolo Valesio – Giuseppe Vetromile – Maria Luisa Vezzali – Isabella Vincentini – Cesare Viviani – Davide Zizza

 

Cristina Fagioli, Genova (olio su tela)

 

 

apri/scarica il pdf di Poeti per Genova

 

 


# 0 commenti a questo testo: Leggi | Commenta questo testo »