Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019) | PARTECIPA
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Libri sulla strada: il libro vagabondo

Registra il ritrovamento del libro e abbandonalo altrove

Prima di registrare un nuovo libro vagabondo devi registrarti come utente su larecherche.it, ti verranno chiesti soltanto il nominativo, la città, l'anno di nascita e di scegliere un nome utente e una password per la convalida.

Se non sei ancora registrato su larecherche.it :: clicca qui :: poi torna in questa stessa pagina.

Traccia il libro che hai trovato Inserisci il codice di 19 caratteri riportato sul libro
(un esempio di codice: P023-20080601105045)